:: Home » Testi » Autori » Marco Despontin

Marco Despontin (2004)

Numeri: Ottobre (1)
Annate: 2004 (1)
In Xanadu | Ho scritto una poesia sulla sabbia, e il vento l’ha portata via. Ed io sono rimasto lì, immobile, a guardare sgretolarsi la mia anima. Leggero frammentarsi di ciò che mi appartiene. Sento le mie parole correre nel vento, granelli inconsistenti che... | 1/10/2004
Commenti ()
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 9 millisecondi