:: Home » Testi » Autori » Claudio Foti

Claudio Foti (2004)

Numeri: Ottobre (1)
Annate: 2004 (1)
In Xanadu | L'acqua della doccia era gelata. Presto sarebbe diventata calda ma io non potevo aspettare.  Mi sentivo sporca. Dappertutto. Sentivo ancora le sue mani su di me. L'odore del suo fiato, il suo corpo. Mi stavo spellando ma ancora avvertivo su di me le... | 1/10/2004
Commenti ()
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 12 millisecondi