2004
1
Ott

Brivido

Commenti () - Page hits: 2650

Come nata dal nulla, spuntata da chissà quale poro dispettoso, una goccia di sudore si formò sulla sua fronte. Brillò alla luce del sole per qualche secondo e, gelida, si lanciò in una folle discesa giù per il viso.

Eppure aveva aspettato quel momento per tutto l’anno. E adesso le sue gambe stavano per tradirlo. E pensare che tutti a scuola lo consideravano un duro, uno con le palle! Se i suoi amici avessero saputo cosa gli passava nella testa in quel momento! Che poi… si fosse trattato solo della testa! Sentiva uno scombussolamento totale invadergli tutto il corpo: testa, gambe, stomaco. E poi proprio lì! In mezzo a tutti nel cortile della scuola…

Già! Il cortile della scuola!

In fondo, a pensarci bene, era cominciato tutto lì. Lì aveva visto Silvia per la prima volta. Primo giorno di scuola, solo un mese e mezzo prima. Ormai lui e i suoi compagni erano quasi veterani del liceo ed erano tutti insieme in cortile ad aspettare la prima campanella del terzo anno. Saluti, la voglia di bruciare subito tutte le novità, il bisogno di raccontare e di farsi raccontare. E poi, tra tutta quella gente, incontrare gli occhi di Silvia e restare subito colpito dal suo sguardo e da quelle gambe sfrontate. E la sorpresa di trovarsela in classe cinque minuti dopo. "Lei è la vostra nuova compagna, si è appena trasferita a Torino. Cercate di farla inserire al meglio!" E Silvia, solare e spigliata, non aveva avuto nessun problema ad entrare a far parte del gruppo. Lui era crollato quasi subito. Inutile negare: si era innamorato dopo pochi giorni.

Ed ora, in quello stesso cortile, erano faccia a faccia, vicinissimi, troppo vicini.

Chiuse gli occhi e si concentrò sull’immagine del suo viso, senza guardarla.

Raccolse tutto il coraggio che gli rimaneva ed avvicinò le sue labbra a quelle di lei.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Testi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 34 millisecondi