:: Home ¬Ľ Testi ¬Ľ In Xanadu
2004
1
Ott

Piscina

Commenti () - Page hits: 1350

- Lo facciamo?

- No, ma dai, è pericoloso.

- Ma dai, facciamolo.

Neanche ci penso e mi ritrovo a scavalcare un cancello di ferro battuto di una villa privata con un vestito Armani e un perizoma rosso con i cuoricini sul culo (e io che li detesto, i perizomi).

- No, guarda che io non ce la faccio.

- Stai zitta che ci sentono. Non fare la cretina. Per una volta, stai zitta.

Siamo in sei: io e lei: due amici miei,due amici suoi.Nessuno che fa casino, che si incazza perché il perizoma gli è entrato nel culo,perché il cancello è troppo alto. Solo: "Fai piano" e "Attenta a non cadere".Nessuno che si preoccupi per il mio vestito Armani o per i tacchi a spillo (novità del giorno) che reggo in mano,sembrando ancora più bassa.

La maestrina che è in me vorrebbe bacchettarli tutti,questi cinque,e dire che l'idromassaggio non si fa a sbafo nelle case altrui, che se la guardia ci becca siamo morti, che il padrone definirlo capomafia è una cazzata. Ma,chiaramente,tace. Sta zitta e si sollazza passeggiando a bordovasca con i sandali in mano, sculettando un po'.

- C'è l'idromassaggio.

- No, non lo faremo.

- Buttiamoci.

Buttiamoci?

E il mio vestito? Mi butto, chiaramente. Lo sollevo leggermente, sopra la pancia e mi immergo, in silenzio. Accanto a me, c'è lui. Bello e alto e moro che mi guarda. Sorride.

- Stai bene, sai?

Faccio spallucce. Mi alzo. Fa freddo fuori. Gli vado davanti (ma dov'è la mia maestrina?) e inizio a massaggiargli il collo. Non ho mai fatto un massaggio, mi dicono tutti che sono negata. Gli tocco i capelli, le orecchie. Mi piego sulle ginocchia, faccio forza, con la testa avanzo (maestrina, dove sei?) e lo bacio. Gli sparo un bacio a stampo sulle labbra carnose e grosse, lunghe.

Ma che cazzo ho fatto? È mio cugino - mi dico.

Poi, lui mi tiene i capelli. E mi bacia, di nuovo.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Flavia Piccinni
Flavia Piccinni è nata a Taranto nel 1986 e vive a Lucca. Ha vinto numerosi premi letterari, fra cui il Campiello Giovani e il premio Subway. Suoi racconti sono inclusi in numerse antologie, fra cui ''Voi siete qui'' (minimum fax, 2007). Il suo romanzo d'esordio è ''Adesso Tienimi'' (Fazi Editore, 2007).
:: Testi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 54 millisecondi