1944
6
Giu

6-Giugno-1944

Commenti () - Page hits: 1450

L'acqua è fredda, amara, violenta.

Stretti nel mezzo da sbarco danziamo col mare cattivo e scuro.

Guardo intorno, altri occhi vuoti e persi, volti bianchi e tremanti, parole mischiate a rumori, frasi storpiate dal vento e dal motore, solo l'urlo della paura mi arriva pulito, chiaro.

 

“3 MINUTI”.

 

Mancano 3 minuti, solo 3, il significato di tutta una vita è racchiuso in così poco tempo.

Ripenso alle istruzioni, ai miei compiti, al mio dovere. Controllo con mani fradice l'equipaggiamento, il fucile avvolto di plastica trasparente, il salvagente che mi taglia la gola, il peso di munizioni e zaino.

Ordini, incitamenti, grida di panico che adesso scacciano ogni altro suono.

Il motore rallenta, esplosioni, grida, urla selvagge, il sibilo di insetti d'acciaio e piombo che cercano carne invece che fiori e nettare.

 

“FUORI, FUORI”

 

Il portellone si abbatte sul mare già rosso di altro sangue, davanti adesso vedo il vuoto, corro schiacciando amici dilaniati, il pavimento di lamiera è coperto di uomini ormai inutili.

Salto dal mezzo piombando in un mondo assoluto, semplice, immediato.

Vita o morte, andare o cadere per sempre.

Il chiarore della spiaggia mi chiama, corro senza averlo deciso, un groviglio di ferro contorto mi offre riparo, mi siedo ansimante, sconvolto, incredulo.

Osservo il mare traboccante di navi e uomini, lo sciame di disperati continua a sbarcare, a cadere, a pregare. Un'esplosione mi rende sordo, schegge roventi e pezzi di carne mi investono e fanno cadere allo scoperto. Ho perso fucile ed elmetto, sangue, forse non mio, mi vela lo sguardo, posso ancora alzarmi e cerco di raggiungere le dune vicine, già coperte di compagni rassegnati .

Uno di loro mi chiama, ed l'ultima cosa che potrò mai udire.

 

Mike Davis, U.S. Ranger, Chicago 10/1/1926 - Omaha beach, 6/6/1944.
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Testi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 350 millisecondi