2004
1
Ott

Leo

Commenti () - Page hits: 1250
Venerdì 15, Leonard, scrittore, cominciò il suo nuovo racconto. Era molto fiero di sé; sufficientemente invidiato, gli piaceva esserlo. Aveva speso gran parte della vita ad affinare le sue capacità, descrivendo con tutto l’accanimento di cui era capace quello che immaginava o che sognava, persuaso di possedere uno di quei rari talenti ai quali si fa torto, se non gli si dedica almeno otto noni del giorno.
Parlava solo con “colleghi alla sua altezza”, interessandosi delle loro vite lo spazio che rientra in un paragrafo ben impaginato in brossura.
Col tempo, quel paragrafo divenne un alinea, una frase, una sillaba, finché non reputò più nessuno alla sua altezza e si chiuse in una fortezza dorata, dorata ovviamente solo dall’interno.
Speranze di nuovi riconoscimenti gli gonfiavano il petto e rendevano le sue dita spedite e sicure mentre scriveva la sua nuova opera: il suo ultimo incubo.
Ricordava di questo solo avambracci che si materializzavano all’improvviso, torcendo in modi orrendi i polsi senza mani.
A un tratto, il compiacimento: ammirò la perizia della scelta dei vocaboli e la malìa con cui essi erano articolati in frasi di rara suggestione. Gli venne il desiderio di toccarli e protese le sue mani, facendole avanzare verso il monitor. Euforico, notò che le unghie trapassavano incredibilmente il vetro e la stessa cosa fecero poi le dita e le mani, per intero. Agitava con frenesia le dita all’interno dell’apparecchio. Stava avendo un contatto con le sue parole, con quelle che erano prima solo idee nella sua mente, poi, piccoli segni grafici e che ora, sotto i suoi polpastrelli, lo facevano godere.
Quando infine volle estrarre le mani, esse non seguirono i suoi avambracci. Ritirò dal monitor due moncherini e non poté terminare il
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Testi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 51 millisecondi