2005
1
Ott

Aborto

media 5 dopo 1 voti
Commenti () - Page hits: 650

Nessun odore

di corpo,

nel parto,

senza luce,

senza pace…

dove tutto tace.

 

Niente voci,

né suoni feroci:

sesso inespresso,

senza calore,

senza pensare…

e nulla da toccare.

 

Aborto:

sicario di sensi
ormai dispersi.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Testi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server INDICHOST

pagina generata in 147 millisecondi