:: Home » Informazioni » F.A.Q.

In che modo posso collaborare con la KULT Virtual Press?
La KULT Virtual Press è alla costante ricerca di persone valide per articoli, recensioni, interviste, ricerca e selezione di materiale per la pubblicazione, ideazione e realizzazione di saggi a tema e altro. Chi è interessato a contribuire alla nostra attività non deve fare altro che inviare (facoltativo) un breve curriculum ''letterario'' e (importante) un testo in visione in modo che si possa subito valutare l'articolista. Come scritto di seguito la KVP è una realtà amatoriale no profit che NON paga i collaboratori. La pubblicazione di articoli sul nostro sito non li vincola - quindi è possibile inviare materiale spedito a noi anche ad altri siti o inviare testi già usati per altre iniziative simili MA questa seconda cosa potrà in certi casi fare rifiutare un contributo.

Come faccio a sottoporre testi alla KULT Virtual Press?
Basta mandare un e-mail a testi@kultvirtualpress.com con (in ALLEGATO in formato RTF) i testi in questione. E' gradita una biografia già alla prima spedizione (ma questa può essere integrata in seconda battuta).
I tempi di lettura sono a discrezione della redazione.

Si paga per avere un e-paperback pubblicato dalla KULT Virtual Press?
NO. La pubblicazione - che avviene secondo i tempi e le modalità stabilite dalla redazione se i testi superano una selezione interna - è assolutamente gratuita.

Che tipo di articoli preferite?
Più o meno va bene tutto. Le (belle) recensioni di libri sono molto apprezzate - ma noi siamo molto interessati alla saggistica o alla critica letteraria. Quindi valutate voi.

Se voglio fare una recensione di un libro, il libro me lo pagate voi?
Purtroppo no. Noi NON gestiamo denaro e quindi NON paghiamo né spediamo libri a nessuno. Alcune case editrici inviano a noi copie omaggio per recensione e se siete ad una distanza decente da Modena è possibile passarveli (o farli spedire direttamente a voi) ma questo può capitare solo dopo che il rapporto di collaborazione si è consolidato (la logica è che se voi avete un libro omaggio e non lo recensite noi vorremmo che venisse passato ad altri - cosa complessa nei rapporti a distanza - soprattutto se saltuari)

Mi pagate se vi mando materiale per un e-paperback?
NO. Allo stato attuale la KULT Virtual Press (così come KULT Underground) sono iniziative no-profit che NON gestiscono denaro (non vendono, né comprano nulla). Gli e-paperback che produciamo vengono distribuiti gratuitamente (e non hanno pubblicità o altro all'interno che possa generare profitto da ''dividere'' con gli autori).

Di chi è l'e-paperback risultante? perdo i diritti sui miei testi se pubblico con la KULT Virtual Press?
NO. I diritti dei testi rimangono proprietà dei singoli autori che però CONCEDONO esplicitamente alla KULT Virtual Press la possibilità di pubblicazione del loro materiale in formato elettronico nelle modalità stabilite dalla redazione. Una volta che un e-paperback è realizzato questo è a disposizione anche dell'autore per le iniziative che ritiene più opportune (come la distribuzione presso altri siti - o la pubblicazione su CD-Rom da allegare ad edizione cartacee o altro) a patto che NON venda il risultato singolarmente (può vendere un libro + l'e-paperback - o un CD che contiene l'e-paperback E altro materiale di sua o di altrui proprietà).
Per dettagli sul discorso diritti vedere comunque la sezione Copyright - dove trovate gli estremi delle licenze Creative Commons che si applicano sui testi per gli e-book e sui testi per gli articoli.

Mi hanno pubblicato su carta il contenuto dell'e-book! come faccio a chiedervi di rimuovere dal sito la vostra versione?
Beh, intanto complimenti! Poi - considerato il lavoro gratuito che abbiamo eseguito sul tuo e-book ti facciamo presente che l'accordo è che per questa operazione basta una e-mail - ma servono DUE MESI di preavviso. Ti chiediamo: sei SICURO che questa cosa sia necessaria? magari l'e-book rimane una buona forma di promozione anche per il libro cartaceo. Sappi che - se credi - puoi anche valutare di allegarlo al cartaceo (se l'editore è d'accordo) senza dovere nulla a noi.

Cosa succede se mi propongo come correttore bozze o traduttore (come specificato in un'altra sezione)?
Il nominativo viene inserito in una base di dati e la persona in questione verrà contattata se e quando autori richiederanno prestazioni di questo tipo a KULT Virtual Press. Una nota importante: NORMALMENTE gli autori NON richiedono servizi (a pagamento) di questo tipo - e abbiamo una lista ampia di persone che ci hanno contattato per offrirsi per questa attività. NON contate sul fatto di essere richiesti.
Per questo tipo di attività normalmente NON rispondiamo con un mail all'inoltro di un curriculum MA preserviamo i dati per futuri (eventuali) contatti.

Cerco lavoro. Voi potete offrirmelo? Posso fare uno stage (anche gratuito presso di voi)? O un colloquio?
NO. La KULT Virtual Press è una iniziativa amatoriale no-profit. Noi NON abbiamo una sede unica in cui i collaboratori lavorano e noi (soprattutto) NON PAGHIAMO LE COLLABORAZIONI (non è contemplato neppure un rimborso spese). Chi collabora con noi lo fa a titolo gratuito. I collaboratori vengono accettati normalmente dopo una prova (un articolo, una recensione o altro) che deve essere spedita via e-mail. Anche in questo caso - se dal mail che riceviamo si evince che chi ci ha contattato NON ha chiara la situazione NON rispondiamo (la sezione F.A.Q. è stata creata principalmente per questo scopo).

KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 5 millisecondi