:: Home » Eventi » 2006 » Marzo
2006
17
Mar

Jaci Velasquez

di
Commenti () - Page hits: 850

Jaci Velasquez, una vita senza catene


Ci sono molti modi per descrivere Jaci Davette Velasquez. Prima di tutto è una cristiana. E' una donna con un grande talento nell'ambito dell'intrattenimento, dotata pure di un carattere forte che le ha consentito di superare molti ostacoli causati paradossalmente dallo stesso successo. Jaci afferma di avere un profondo desiderio di vivere senza catene e di trovare rifugio solo nella presenza di Dio.

Nata il 15 ottobre del 1979, dicono che Jacquelyn Davette Velasquez abbia esibito un'attidudine per la musica prima ancora di mangiare cibi solidi nella nativa Houston, Texas. Con lo schiocco della dita, ancora in culla, accompagnava i suoi genitori che suonavano nella stanza accanto. A due anni, si faceva notare quando cantava in chiesa durante i culti e a tre fece il suo debutto sul palco. Non aveva ancora 13 anni quando si esibì alla Casa Bianca. Un anno dopo le porte si spalancarono: un pastore che aveva assistito ad un suo concerto in chiesa chiamò un impresario per dirgli che a suo avviso un nuovo talento stava sbocciando a Houston.

Oggi Jaci ha una straordinaria influenza sui giovani in tutto il mondo. "Faccio del mio meglio perchè le mie canzoni siano il riflesso di quello che sono, perchè sono convinta che le canzoni debbano essere le colonne sonore della vita e la vita è molto bella", ha dichiarato la giovane artista.

Jaci si dice fiera delle sue radici cristiane, e predica senza mezzi termini l'astinenza dal sesso prima del matrimonio, come testimonia nel suo "True Love Waits", il Vero Amore Aspetta. Qualche tempo fa http://restaurazione.it ha pubblicato un'intervista: http://www.restaurazione.it/Notizie.htm"
 

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
::
È nata a Montecchio Emilia (RE) nel 1980, ma risiede da sempre in provincia di Parma. Laureata in lettere classiche presso l’Università degli Studi di Parma con una tesi in Storia del Teatro e dello Spettacolo dedicata alle riscritture del mito di Antigone, è attualmente dottoranda in discipline teatrali e cinematografiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Collabora con alcuni siti internet dedicati a letteratura e teatro, con un’agenzia letteraria e con un mensile locale. Da sempre interessata all’universo della scrittura e all’editoria, si è recentemente qualificata al primo posto nel concorso Storie a Mezzogiorno (sezione narrativa). Autrice della post-fazione al libro di Fortuna Della Porta IO CONFESSO, sta attendendo l’uscita del suo primo racconto nell’antologia dal titolo Piccole Storie, edizioni La Chiave.
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 73 millisecondi