:: Home » Eventi » 2006 » Marzo
2006
16
Mar

All'Italghisa L'Ultimo Cuba Libre

di
Commenti () - Page hits: 950

UGO MURSIA EDITORE 16.03.2006
Via Melchiorre Gioia, 45
20124 Milano

Pier Francesco Grasselli
Piazza della Vittoria 2
42100 RE tel. 339.12.62.530

All’Italghisa la nuova presentazione dell’L'Ultimo Cuba Libre

"Una generazione perduta tra droga, sesso, denaro e violenza"
Gordiano Lupi, Cinque Giorni

"Un libro feroce, esplicito, che disseziona i venticinquenni di famiglie rispettabili come solo uno di loro può fare"
Carlo Baja Guarienti, La Gazzetta di Parma

Il romanzo di Pier Francesco Grasselli verrà presentato e promosso nel corso del weekend (venerdì 17 e sabato 18 marzo) nei locali della discoteca Italghisa Entertainment (Reggio Emilia). In questo libro esplicito e spietato l’autore descrive la vita sfrenata di giovani benestanti, viziati e “maledetti”. Sono i giovani di oggi, quelli che adorano internet e i telefonini, quelli che frequentano le discoteche e i locali alla moda tra Reggio, Parma, Modena, Milano e Cortina d’Ampezzo, quelli che seguono ciecamente le tendenze, e così facendo perdono di vista la realtà, immersi come sono in un clima di superficialità e di indifferenza. E infatti c’è Leo, che viene cornificato. C’è Tony, che “se le è fatte tutte”. C’è Claudio, che frequenta abitualmente night club e bordelli. C’è Jessica, la ragazza di Leo, che “la dà a tutti”. C’è Max, il pusher. C’è la musica di Mtv. C’è un bel po’ di internet in questo romanzo, e un bel po’ di pornografia e di telefonini e di automobili sportive. E non è finita. Ci sono le vacanze invernali a Cortina d’Ampezzo. C’è la cocaina. Per farla breve, ci sono le brutte abitudini dei giovani bene. Una grande attenzione è poi dedicata ai cocktail e alle loro composizioni, quasi sempre riportate meticolosamente.

<Il mio obiettivo era proprio quello di ritrarre una generazione in modo crudo e d’impatto> ha dichiarato Pier Francesco Grasselli, l’autore, <creare un romanzo inserito quanto più possibile nella realtà contemporanea, creare una sorta di “Beverly Hills” o di “The Oc”, ma più cinica e pornografica, senza falsi pudori>.

<L’Ultimo Cuba Libre non vuole essere una critica della società contemporanea> ha aggiunto. <Anche se forse molti lettori la interpreteranno in questo modo, io ho cercato di astenermi dal fornire qualsiasi giudizio morale. Ho cercato di essere freddo, di descrivere le cose senza impicciarmi troppo dei loro affari>.

L'Autore

Pier Francesco Grasselli, bilancia ascendente sagittario, è nato nel 1977 a Scandiano (Re), si è diplomato al Liceo Classico e vive a Reggio Emilia. Ha pubblicato un romanzo di viaggio a puntate sulla rivista di motociclismo «SuperWheels», intitolato Autogrill. Sembra avere una grande cultura in fatto di cocktail.

I giornalisti, i fotografi e gli operatori del settore sono caldamente invitati sabato 18 marzo dopo le ore 24 (tavolo Grasselli) per una gran bevuta di Cuba libre...

Non è la solita noiosa presentazione...

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
::
È nata a Montecchio Emilia (RE) nel 1980, ma risiede da sempre in provincia di Parma. Laureata in lettere classiche presso l’Università degli Studi di Parma con una tesi in Storia del Teatro e dello Spettacolo dedicata alle riscritture del mito di Antigone, è attualmente dottoranda in discipline teatrali e cinematografiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Collabora con alcuni siti internet dedicati a letteratura e teatro, con un’agenzia letteraria e con un mensile locale. Da sempre interessata all’universo della scrittura e all’editoria, si è recentemente qualificata al primo posto nel concorso Storie a Mezzogiorno (sezione narrativa). Autrice della post-fazione al libro di Fortuna Della Porta IO CONFESSO, sta attendendo l’uscita del suo primo racconto nell’antologia dal titolo Piccole Storie, edizioni La Chiave.
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 70 millisecondi