:: Home Âť Eventi Âť 2004 Âť Settembre
2004
9
Set

VerdissimaMente

di
Commenti () - Page hits: 750

5° Salone di Ecologia, Educazione Ambientale, Benessere, Scuola, Sport,

Turismo all’aria aperta, Parchi e dintorni.

Argenta (FE) dal 9 al 13 Settembre 2004

Sono sicuramente il turismo montano e il turismo “Verde” i protagonisti della stagione estiva 2004: è quanto annunciavano a metà luglio i dati raccolti dall’Osservatorio Nazionale sul Turismo Italiano di Union Camere Isnart, poi confermati dall’andamento delle prenotazioni effettive che mostrano un cambiamento sempre più accentuato nelle preferenze di vacanzieri italiani.

Se le località del turismo “Verde” di Toscana, Umbria e Lazio si stanno rilevando come le più prenotate (53,4% luglio e 68,2% ad agosto) anche la montagna supera nelle richieste le più tradizionali località balneari, anche se i valori assoluti sono decisamente a favore di queste ultime. Infatti a metà luglio le località montane dichiaravano di aver ricevuto prenotazioni pari al 65,3% della disponibilità mentre le località balneari indicavano una percentuale di richiesta pari al 59,7% sempre della disponibilità, effettiva di posti letto. Questi dati hanno visto poi, una loro conferma nell’andamento effettivo delle presenze nelle varie località in questi ultimi 30 – 40 giorni.

Ad ulteriore conferma che le vacanze “Verdi” tirano, desideriamo riportare anche alcuni dati riguardanti specificatamente la clientela straniera, che raccontano come le quote maggiori di questa clientela siano in crescita e si concentrino nella verde Umbria (nel 2004 58% di clientela straniera  contro il 36,6% del 2003), così come cresce di altri 5 punti percentuali la clientela straniera  in Trentino (dal 44,5% del 2003 al 49,8% del 2004), in Lombardia (dal 37,4% del 2003 al 44,3% del 2004). Naturalmente per poter trarre delle conclusioni definitive sarà necessario attendere i dati consuntivi di fine stagione, ma fin da ora appare chiaro che questa è la nuova tendenza di cui sarà necessario tener conto in futuro, sia per quella che riguarda la promozione  del territorio delle Provincia di Ferrara, che il Parco del Delta del Po e dell’Appennino.

È stato proprio per dare visibilità all’offerta del turismo “Verde” in campagna a  contatto con la natura che è nato, 5 anni fa’, il Padiglione di VerdissimaMente come elemento caratterizzante dell’antichissima Fiera di Argenta che quest’anno per la prima volta nella sua storia dovrebbe vedere Sabato 11 settembre, nel pomeriggio alle ore 16,00, la visita del Ministro delle telecomunicazioni On. Maurizio Gasparri, a conferma dell’importanza  che la stessa sta assumendo anno dopo anno.

Inoltre per rafforzare la missione della sezione di VerdissimaMente dedicata, come recita il sottotitolo all’”Ecologia, Educazione Ambientale, Benessere, Scuola, Sport, Turismo all’aria, Parchi e dintorni”, anche quest’anno verrà organizzato in collaborazione con l’Assessorato al Turismo della Provincia di Ferrara, il Comune di Argenta, la Camera di Commercio di Ferrara e l’Unione di Prodotto Appenino e Verde il 3° workshop tra la domanda e l’offerta italiana di ospitalità in campagna.

La sede dell’incontro previsto nella giornata di venerdi’ 10 settembre, sarà il Castello Estense di Ferrara, tornato recentemente agli antichi splendori dopo gli importanti lavori di restauro dello scorso anno.

Augurandoci che prima o poi anche la Delizia Estense di Benvignante, nel comune di Argenta, possa aver la stessa sorte e possa in futuro rappresentare  un elemento di rilancio per il turismo di tutta la zona.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
::
È nata a Montecchio Emilia (RE) nel 1980, ma risiede da sempre in provincia di Parma. Laureata in lettere classiche presso l’Università degli Studi di Parma con una tesi in Storia del Teatro e dello Spettacolo dedicata alle riscritture del mito di Antigone, è attualmente dottoranda in discipline teatrali e cinematografiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Collabora con alcuni siti internet dedicati a letteratura e teatro, con un’agenzia letteraria e con un mensile locale. Da sempre interessata all’universo della scrittura e all’editoria, si è recentemente qualificata al primo posto nel concorso Storie a Mezzogiorno (sezione narrativa). Autrice della post-fazione al libro di Fortuna Della Porta IO CONFESSO, sta attendendo l’uscita del suo primo racconto nell’antologia dal titolo Piccole Storie, edizioni La Chiave.
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 91 millisecondi