2004
7
Set

Quasi quasi vado a Forlì

di
Commenti () - Page hits: 800

 Sabato 11 Settembre ore 20.30

Centro Engel - via Ravegnana 407 - Forlì

 

Associazione Sedicicorto - Associazione culturale Dreams


Festival dei Corti Città di Forlì

 

Incontro letterario con Gordiano Lupi


per la presentazione del libro

 

Quasi quasi faccio anch'io un corso di scrittura

 

Manuale per difendersi dagli scrittori inutili che parlano solo del loro ombelico, dai concorsi, dalle case editrici che tutto sono fuorchè case editrici, dalle riviste che potrebbero chiudere anche donani per quel che servono e via di questo passo... ma se vi diciamo tutto poi non venite e non comprate il libro....

 

Seguirà la premiazione del concorso nazionale di poesia indetto dall'associazione culturale Dreams "SediciVersiSeduci" poesia a tema sulla seduzione di massimo sedici versi. Per informazioni www.associazionedreams.it 

 

La recensione a "Quasi quasi..." da LA SESIA di Vercelli a firma Remo Bassini

 

Si chiama Gordiano Lupi, ha 44 anni, è di Piombino, Livorno. Scrive racconti e saggi, come Cuba Magica, pubblicato da Mursia. Pubblica, anche, altri autori: la casa editrice è Il Foglio. Lo fa per passione; per campare lavora: in banca.

E' un personaggio discusso, Gordiano Lupi: specie dopo aver pubblicato, per le edizioni di Stampa Alternativa, il libro "Quasi quasi faccio anch'io un corso di scrittura creativa". Non contento, per ribadire i concetti del libro Lupi ha aperto un blog: quasiquasifaccio.splinder.com.

Partiamo dal blog, per dire di lui. Il blog testimonia la sua rabbia contro i colossi dell'editoria, contro gli scrittori affermati che per arrotondare organizzano inutili e costosi corsi di scrittura creativa, contro gli editori banditi. Il blog, insomma, è un'appendice del libro.

Alcuni giorni fa, Gordiano Lupi si è assentato: nessuna invettiva, nessun vaffan. Era in ferie, in Egitto.

Premessa: dovete sapere che Lupi gravita a sinistra. Non è di nessun partito, ma un po' per il suo amore cubano, un po' perché si è anche impegnato politicamente, lui, quindi, è stato etichettato come "uno di sinistra". E poi: i lettori di Stampa Alternativa, quindi anche di Lupi e del suo blog, mica sono di An o Forza Italia.

Bene: uno di sinistra oggi, sul problema guerra, che fa? Dice bene di Gino Strada, dice peste e corna di Oriana Fallaci.

Lupi, invece, al ritorno dall'Egitto, sul blog scrive di essersi ricreduto su Oriana Fallaci dopo aver letto "La rabbia e l'orgoglio".

"Lo confesso - scrive - c'ero anch'io fra quelli che volevano al rogo la Fallaci. L'avevo demolita senza aver letto. Mi sbagliavo...". Insomma, conclude Lupi, si può non essere d'accordo con lei, ma leggendola ti rendi conto che il pericolo Islam esiste.

Ecco chi è, in sostanza, Lupi: uno che, usando l'invettiva, attacca i mali della letteratura italiana, i salotti, i circuiti chiusi, i salamelecchi. Ma lo fa di testa sua, a modo suo, senza essere parte del branco.

Certo: si può non essere d'accordo su tutto quello che scrive.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
::
È nata a Montecchio Emilia (RE) nel 1980, ma risiede da sempre in provincia di Parma. Laureata in lettere classiche presso l’Università degli Studi di Parma con una tesi in Storia del Teatro e dello Spettacolo dedicata alle riscritture del mito di Antigone, è attualmente dottoranda in discipline teatrali e cinematografiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Collabora con alcuni siti internet dedicati a letteratura e teatro, con un’agenzia letteraria e con un mensile locale. Da sempre interessata all’universo della scrittura e all’editoria, si è recentemente qualificata al primo posto nel concorso Storie a Mezzogiorno (sezione narrativa). Autrice della post-fazione al libro di Fortuna Della Porta IO CONFESSO, sta attendendo l’uscita del suo primo racconto nell’antologia dal titolo Piccole Storie, edizioni La Chiave.
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 51 millisecondi