:: Home » Eventi » 2005 » Ottobre
2005
24
Ott

BREAD

di
Commenti () - Page hits: 1400

Masca Compagnia Teatrale
In collaborazione con
Istituto Studi dello Spettacolo Teatro Studio
Associazione Culturale Musamoi
e
MARIA COZZI
presenta
 

BREAD

di
MARGARET HUNT
Con
LYDIA BIONDI
Patrizia Barbieri, Alessandra Fallucchi, Guido Quintozzi
Simona Scarone, clarinetto
 
Regia
MARIA LUISA BIGAI
 


Dal 3 al 27 novembre presso la Sala Gassmann del Teatro dell’Orologio (ore 21) andrà in scena BREAD di Margareth Hunt con LYDIA BIONDI, supportata da Patrizia Barbieri, Alessandra Fallucchi e Guido Quintozzi. Al clarinetto Simona Scarone. La regia è quella di Maria Luisa Bigai.

Il testo mette in scena la vicenda di una poetessa che per tutta la vita ha cercato di dar voce alla sua più intima vocazine artistica. Imbrigliata in una soffocante “normalità”, costretta dalla schiavitù delle necessità della quotidiana sopravvivenza, non regge all’angoscia di una vita che la soffoca e mostra finalmente I segni della sua esasperazione. Interpretati sbrigativamente e semplicisticamente dagli altri come indice di follia.
Con una scrittura leggera, un dialogo serrato e brillante, a volte anche umoristico, l’autrice narra della labile separazione tra “normalità” e “anormalità”: là dove il conformismo è considerato “suprema normalità” e a chi non si allinea rimane una sola via di fuga: la pazzia.
Il tema non nuovo nella letteratura occidentale, risulta particolarmente toccante quando vissuto da chi fa scelte artistiche, quale la protagonista di questa delicatissima pièce tearale. Qui in particolare, il conflitto è strettamente legato al meccanismo sociale della nostra cultura, dove la meritocrazia sembra non contare più e unico termine di paragone e giudizio appare “il profitto”.

Questa messa in scena nasce da un lungo lavoro di ricerca sulla nuova drammaturgia, soprattutto quella femminile americana, che l’Istituto Studi per lo Spettacolo, nella persona di Maria Luisa Bigai, in particolare, e di Lydia Biondi,  porta avanti da tempo e ha negli ultimi anni sviluppato in occasione delle ultime edizioni di Fontanonestate: un lavoro sui nuovi autori, ma anche sulle forme della traduzione da altre lingue in una lingua teatrale trovata attraverso il lavoro dell’attore sul personaggio, nell’uso consapevole dei mezzi scenici ricondotti all’essenziale, nell’uso della musica dal vivo come parte integrante della drammaturgia.

Ufficio Stampa: Studio alfa
tel. e fax 06. 8183579, e- mail: ufficiostampa@alfaprom.com
responsabile ufficio stampa e P.R. Lorenza Somogyi Bianchi, cell, 333. 4915100
addetto stampa Olivia Volterri, cell. 338 5690870

Margaret Hunt
, vive e lavora a New York. E’ scrittrice, drammaturga, sceneggiatrice, partecipa alla ricerca drammaturgica di Women’s Project.La sua commedia  The Maginot Line è stata messa in scena dall’ Abingdon Theatre di New York nel 2003. Altre produzioni a New York includono  Loon Woman, Working Magic, Loose Cannons, Down at Johnnie D’s. Working Magic è stata rappresentata anche al Victory Gardens Theatre in Chicago. Le Pubbliczioni includono: Rowing to America and 16 altri Short Plays (Women’s Project); Monologs from the Road (Smith & Kraus); The Elvis Book, Baseball Monologs (Heinemann); e Duo: Best Scenes from the 90s (Applause).  Ha ricevuto il premio Berilla Kerr Playwrights , e Edward Albee Foundation.

L’autrice ringrazia  Noel Silverman, Rachel Sherman, Laura Amelio, Aurelia Amelio, Maurizio Toria e Tom Cumella

Maria Luisa Bigai è diplomata in recitazione e regia all’ Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico ed è tra le giovani registe emergenti, una delle personalità più interessanti. Tra le sue regie ricordiamo Clitennestra di M. Yourcenar, con AnitaBartolucci, Misdirected di Joe Borini, con Lydia Biondi e Antonello Avallone, Il Topo rode le Sillabe di Andrea Camilleri, con Daniele Formica, Lydia Biondi, Roberto della Casa- Insegna Arte Scenica presso i Conservatori di Stato ed è docente presso l’Accademia Silvio D’amico.

LYDIA BIONDI livornese di nascita, vive a Roma da molti anni. Danzatrice, coreografa, attrice, regista, ha collaborato per lunghissimo tempo con al compagnia dei Mummenschanz. Ha lavorato in teatro, cinema  e TV con registi quali Fellini, Pasolini, Steno, Amelio, Ponzi, Cobelli, Gregoretti…E’ direttrice artistica ( con Enzo Aronica e Maria Luisa Bigai), di Fontanonestate, rassegna di teatro, Musica e Danza, inserita nell’Estate Romana. Ha condotto laboratori teatrali in Canada, Stati Uniti, Spagna, Russia, Danimarca. Tra le fictions televisive di maggior successo: Il bello delle donne, regia di Maurizio Ponzi, Diritto di Difesa, regia  di Donatella Maiorca. E’ attualmente impegnata nelle riprese della  serie americana “Rome” a Cinecittà.

Alessandra Fallucchi diplomata all’Accademia D’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” nel 1995, dove studia con L.Salveti, M. Ferrero, P. Passalacqua, A.Camilleri, A. Martino, C. Merlo, M. Vannucchi. Dal ’95 ad oggi ha lavorato in teatro e radio con L. De Fusco, L. Salveti, G. Zampieri, M. Fallucchi, M. Maranzana. M. Baliani, S. Issaev, P. Nagy, W. Pagliaro e molti altri. Per la TV ha interpretato ruoli in “Un medico in famiglia” ( 2° serie ), “Camici Bianchi”, “Maresciallo Rocca” (3° serie) e per il cinema ha girato come protagonista “La verità dell’attimo” regia di E. La Rosa e “Carogne” regia di G.F. Janni

Patrizia Barbieri, nasce in Brasile da famiglia Italiana. Tornata in patria appena adolescente, vive da tempo a Roma dove ha frequentato scuole e laboratori teatrali e di Danza. Da qualche anno collabora con L’associazione Teatro Studio, lavorando nel cast di Fontanonestate,.Ha avuto esperienze di cinema ( Il Consiglio d’Egitto regia di Emidio Greco) e soprattutto di teatro, lavorando con Giancarlo Cobelli, Giuseppe Tancorre, Lydia Biondi e i numerosi giovani registi delle avanguardie romane.

Simona Scarone è diplomata in clarinetto e Musica da Camera al Conservatorio di Santa Cecilia. Collabora da tempo con diversi registi  teatrali anche se la sua attività di musicista è prevalentemente legata alla Musica da Camera.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
::
È nata a Montecchio Emilia (RE) nel 1980, ma risiede da sempre in provincia di Parma. Laureata in lettere classiche presso l’Università degli Studi di Parma con una tesi in Storia del Teatro e dello Spettacolo dedicata alle riscritture del mito di Antigone, è attualmente dottoranda in discipline teatrali e cinematografiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Collabora con alcuni siti internet dedicati a letteratura e teatro, con un’agenzia letteraria e con un mensile locale. Da sempre interessata all’universo della scrittura e all’editoria, si è recentemente qualificata al primo posto nel concorso Storie a Mezzogiorno (sezione narrativa). Autrice della post-fazione al libro di Fortuna Della Porta IO CONFESSO, sta attendendo l’uscita del suo primo racconto nell’antologia dal titolo Piccole Storie, edizioni La Chiave.
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 108 millisecondi