:: Home » Eventi » 2005 » Ottobre
2005
20
Ott

Il Dark: Guida alla musica oscura (Ivano Galletta)

Commenti () - Page hits: 1050

(Ivano Galletta - Edizioni Il Foglio)
pag. 90 euro 10
ISBN 88 - 7606 - 091 - X

(scarica gratuitamente l'e-book che contiene un lungo estratto del libro qui:
formato e-paperback | formato MS Reader)


Un lavoro informativo completo sul panorma della musica dark scritto con competenza per gli appassionati e per i neofiti della materia che vogliono saperne di più. I dark esternano un disagio e una visione del mondo pessimistica, e l’attenzione per tutto quanto di deludente ci circonda diventa materia di introspezione. i sostituisce al “destroy” del punk, fatto di rabbia, un maggior ripiegamento intimistico. La vecchia rabbia, pur rimanendo, si trasforma quasi in una provocazione. Si esternalizza così il proprio male di vivere in una sorta di teatralità fondata spesso sul macabro e il vampirico. La trattazione si concentra soprattutto sull'ambito musicale, ma fa riferimento anche a scultura e pittura nella citazione dell’artwork di alcune opere.

L'autore
Ivano Galletta è nato nel 1971 ad Imperia dove vive. Nella vita lavora a Villanova d'Albenga (SV) e si occupa di controllo di gestione nel settore della grande distribuzione. Fin da quando aveva 14 anni si è appassionato alle atmosfere e sensazioni della musica dark, seguendone nel tempo le evoluzioni e cercando di approfondirne la conoscenza.

Note dell'autore:
"Il mio lavoro vuole essere una testimonianza, spero gradita, rivolta a chi è già appassionato del genere musicale dark. Ma si rivolge anche a chi lo conosce poco, al lettore che pur essendo attratto da atmosfere gotiche probabilmente non sa nemmeno che c'è un genere musicale che potrebbe interessarlo, troppo spesso avvolto da ignoranza e pregiudizio"
"Questo libro si rivolge semplicemente a chi nutre interessi artistici decadenti, difendendo i propri gusti senza curarsi delle mode, che spesso rifiutano queste atmosfere. Si rivolge a chi, pur non andando necessariamente in giro vestito di nero, dimostra di non essere superficiale ed è pronto ad ascoltare non solo la luce ma anche il buio".

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 43 millisecondi