2004
1
Set

L`undicesima frattonube

di
media 2 dopo 1 voti
Commenti () - Page hits: 1100

(Massimo Pietroselli - Delos Books)

Dieci nubi dalla caleidoscopica forma frattale compaiono da tempo nei cieli delle città. Nessuno sa perché.
La frattonube Genesi si manifesta durante l’esecuzione di Jacob Jizhak, oggetto di un misterioso progetto scientifico di deterrenza criminale.
Nella Rete Globale, misteriose forme di Autocoscienza sono forse la manifestazione di una nuova forma di intelligenza, che nessuno comprende, tranne un elusivo scienziato deforme che vive in un eremo hi-tech dove sta effettuando una ricerca segreta.
Una scrittrice in crisi ottiene intanto uno strano incarico: scrivere la vita di Laszlo Aladar, folle iniziatore di una tecnoreligione scomparso da anni, che avrebbe avuto una rivelazione da Esseri Alieni mentre orbitava attorno a Oberon.
I Campi Perturbativi di Autocoscienza nella Rete intensificano le loro manisfestazioni, gettando apprensione del mondo, e le frattonubi sbocciano nei cieli quasi a sottolineare l’evento.
Un militare decide che ogni mezzo è lecito per estirpare dalla Rete la misteriosa forma di intelligenza che la pervade e ottenere la vendetta che cerca da anni, il riscatto da una vita fallimentare.
I modelli teorici parlano di undici diverse frattonubi.
Solo dieci, finora, si sono manifestate.
Cosa accadrà, quando comparirà l’Undicesima Frattonube?

BIOGRAFIA
Massimo Pietroselli è nato a Roma nel 1964. Laureato in Ingegneria Elettronica, lavora per una società di telecomunicazioni. Dalla sua passione per la narrativa di genere (fantascienza ma anche gialli, in particolare Chandler, Stout e Simenon) sono nati diversi racconti e un romanzo di fantascienza, Miraggi di Silicio, che nel 1995 ha vinto il premio Urania ed è stato pubblicato da Mondadori. L’Undicesima Frattonube è il suo secondo romanzo. Pietroselli ha inoltre finito di scrivere un giallo ambientato nella Roma di fine '800, preda della speculazione edilizia. Dalla passione per la letteratura mainstream, invece, sono scaturiti alcuni racconti piuttosto eccentrici, in cui si avverte la predilezione per l’opera di Poe, Borges e Landolfi. Scrutare Sogni, una raccolta di questi racconti, è in corso di pubblicazione in formato e-book sul sito Gullivertown.com.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
::
È nata a Montecchio Emilia (RE) nel 1980, ma risiede da sempre in provincia di Parma. Laureata in lettere classiche presso l’Università degli Studi di Parma con una tesi in Storia del Teatro e dello Spettacolo dedicata alle riscritture del mito di Antigone, è attualmente dottoranda in discipline teatrali e cinematografiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Collabora con alcuni siti internet dedicati a letteratura e teatro, con un’agenzia letteraria e con un mensile locale. Da sempre interessata all’universo della scrittura e all’editoria, si è recentemente qualificata al primo posto nel concorso Storie a Mezzogiorno (sezione narrativa). Autrice della post-fazione al libro di Fortuna Della Porta IO CONFESSO, sta attendendo l’uscita del suo primo racconto nell’antologia dal titolo Piccole Storie, edizioni La Chiave.
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 55 millisecondi