2005
13
Set

Domingo Mandrafina presso la Galleria Doppia V

di
Commenti () - Page hits: 850

Mostra: Domingo Mandrafina
Titolo: Domingo Mandrafina, tavole originali.
Inaugurazione: giovedì 6 ottobre 2005 ore 18.00
L’artista sarà presente anche sabato 8 ottobre dalle ore 15.
Durata: dal 6 ottobre al 4 novembre 2005
Sede: Galleria Doppia V, via Moncucco 3, 6900 Lugano
Orari d’apertura della Galleria: da lunedì a venerdì,
dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00
(o su appuntamento telefonando allo 091 966 08 94)
info@galleriadoppiav.com
www.galleriadoppiav.com


Per tutti gli appassionati dell’arte del Fumetto un’opportunità assolutamente da non perdere.

Giovedì 6 ottobre 2005 alle ore 18.00 presso la Galleria Doppia V di Lugano Besso, s’inaugura la mostra personale di Domingo Mandrafina. Il maestro del fumetto argentino presenterà personalmente una quarantina di tavole originali dei suoi grandi personaggi.

Mandrafina, argentino di origini italiane, è nato nel 1945 a Buenos Aires. Nel 1969 inizia il suo lavoro di disegnatore di fumetti sulla rivista “Paturuzito”. Da allora, i suoi lavori sono pubblicati in Italia dai settimanali "Lanciostory" e "Skorpio". Tra i suoi personaggi si possono segnalare “Derek", "Savarese", "Il Golem", "Frutto Acerbo", "Peter Kampf lo sapeva", "Spaghetti Bros.", "Morgan-Hard World", "Cayenna", "Lady Shadow", "L'Iguana", "Il Segugio", "Dragger", "Razza di Scorpioni"... tanto per citarne qualcuno.
In Francia Albin Michel ha pubblicato Cosecha Verde in due volumi: La grande arnaque, album vincitore ad Angouleme come Miglior Sceneggiatura dell'Anno (1999) e Iguana. Nel 2000 Vieilles canailles ha vinto a Sierre il Grand Prix de l'Humour. L’ultima pubblicazione in Francia è di Cayenne, nel marzo del 2005.
Le opere di Mandrafina sono edite anche in Spagna e in Germania.


Domindo Mandrafina è ospite d’onore della rassegna Manorfumetto 2005 (dal 6 all’15 ottobre) presso il Grande Magazzino Manor di Lugano Centro.

L’artista sarà presente in galleria alla vernice e sabato 8 ottobre dalle ore 15.
La mostra rimarrà aperta fino al 4 novembre.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
::
È nata a Montecchio Emilia (RE) nel 1980, ma risiede da sempre in provincia di Parma. Laureata in lettere classiche presso l’Università degli Studi di Parma con una tesi in Storia del Teatro e dello Spettacolo dedicata alle riscritture del mito di Antigone, è attualmente dottoranda in discipline teatrali e cinematografiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Collabora con alcuni siti internet dedicati a letteratura e teatro, con un’agenzia letteraria e con un mensile locale. Da sempre interessata all’universo della scrittura e all’editoria, si è recentemente qualificata al primo posto nel concorso Storie a Mezzogiorno (sezione narrativa). Autrice della post-fazione al libro di Fortuna Della Porta IO CONFESSO, sta attendendo l’uscita del suo primo racconto nell’antologia dal titolo Piccole Storie, edizioni La Chiave.
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 48 millisecondi