:: Home » Eventi » 2005 » Giugno
2005
9
Giu

Visioni Binarie - in treno

di
Commenti () - Page hits: 850

VISIONI BINARIE in treno

Visioni Binarie esce dal blog [ www.intreno.splinder.com ]
per entrare sui treni, in versione cartacea

La fantasia prende corpo in un viaggio insolito, in uno scorcio di viaggiatori incontrati per caso tra un treno e l'altro. Gli scatti fermano il momento, catturano il tempo che passa, l'essenza della vita, l'unicità di ciascuno di noi. Visioni Binarie racconta attraverso una poesia visiva in forma di prosa i passeggeri dei treni, le loro vite e le loro stranezze, che si intrecciano serene tra di loro su un binario alternativo, attraverso una secondaria visione surreale.

Gli autori

Il progetto Visioni Binarie in treno è aperto a tutti, senza alcun limite di età. Chiunque può mandare a visionibinarie@gmail.com fotografie e testi, oppure solo fotografie o solo testi.

Le Fotografie

Le fotografie dove il soggetto immortalato sul treno ha tratti riconoscibili richiede l’autorizzazione alla pubblicazione. Ogni invio dovrà quindi riportare:

- la dichiarazione che la fotografia è stata autorizzata

- il nome dell’autore [il cognome è facoltativo, ed è possibile usare anche solo uno pseudonimo]

Le fotografie non possono superare 1MB e l’unico formato accettato è JPG.

I testi

I testi non devono superare le 400 battute, spazi inclusi. Devono raccontare la vita di un passeggero, immaginata o reale, le emozioni, le passioni, le malinconie.

La distribuzione

Visioni Binarie uscirà ogni due settimane, su un unico semplice foglio A4. Ogni domenica verrà messo a disposizione on line e via mail il PDF del numero, da stampare, fotocopiare e distribuire. Il primo numero sarà disponibile a partire da domenica 26 giugno 2005. Il progetto è auto finanziato. Il concetto di distribuzione di Visioni Binarie in treno è il paper crossing, ovvero, riprendendo la filosofia del book crossing, si tratta semplicemente di abbandonare i fogli sul treno in modo tale di farli ritrovare ad un altro passeggero.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
::
È nata a Montecchio Emilia (RE) nel 1980, ma risiede da sempre in provincia di Parma. Laureata in lettere classiche presso l’Università degli Studi di Parma con una tesi in Storia del Teatro e dello Spettacolo dedicata alle riscritture del mito di Antigone, è attualmente dottoranda in discipline teatrali e cinematografiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Collabora con alcuni siti internet dedicati a letteratura e teatro, con un’agenzia letteraria e con un mensile locale. Da sempre interessata all’universo della scrittura e all’editoria, si è recentemente qualificata al primo posto nel concorso Storie a Mezzogiorno (sezione narrativa). Autrice della post-fazione al libro di Fortuna Della Porta IO CONFESSO, sta attendendo l’uscita del suo primo racconto nell’antologia dal titolo Piccole Storie, edizioni La Chiave.
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 217 millisecondi