:: Home » Eventi » 2004 » Maggio
2004
14
Mag

Logo Mercato Ambulante di Faenza

di
Commenti () - Page hits: 1350

Prosegue con successo
TROVIAMO UN LOGO PER IL MERCATO AMBULANTE DI FAENZA

Sono già tantissimi i lavori pervenuti all'Ascom e alla Confesercenti di Faenza
Il concorso è aperto a tutti!


Il centro storico è il cuore pulsante di una città, la sua carta d'identità.
Per questo va mantenuto vivace ed attivo attraverso il mantenimento e il rinnovamento degli insediamenti e delle attività tradizionali , legate alla fruzione dei servizi, al commercio, all'animazione culturale e all'incontro.
Tra queste atttività di grande rilievo vi è senza dubbio il Mercato Ambulante che nei giorni di martedì, giovedì e sabato anima le piazze centrali della città manfreda.
Per dare ulteriore slancio a questa attività, che è anche motivo di incontro tra i cittadini, abbiamo deciso di proporre una bando per lanciare un "logo" che caratterizzasse il Mercato Ambulante di Faenza affinchè venisse vissuto, soprattutto dalle giovani generazioni, come un centro propulsore di incontro, di scambi e di commercio a 360 gradi.


Per questi motivi il Pipine' , mensile faentino che ocmpie un anno proprio in occasione del lancio di questo bando di concorso, presenta un
BANDO DI CONCORSO PER L'IDEAZIONE DEL MARCHIO E DEL LOGOTIPO DEL MERCATO AMBULANTE DI FAENZA.
Con il patrocinio dell'Assessorato alle Attività Economiche del Comune di Faenza e in collaborazione con le Associazioni di Categoria Ascom e Confesercenti  e il Gruppo di Lavoro degli Ambulanti.

Ecco gli articoli del regolamento:


Art. 1 Il Pipine' bandisce un concorso per l'individuazione del marchio e del logotipo che dovrà contraddistinguere il mercato ambulante del Centro Storico di Faenza.
Il contenuto del marchio non è soggetto ad alcun vincolo e quindi potrà consistere in immagini grafiche e/o parole e/o simboli alfanumerici. Il marchio deve poter essere utilizzato anche ad un solo colore.
Art. 2 La partecipazione al concorso è aperta a tutti.
Art. 3 I partecipanti faranno pervenire i propri elaborati, sviluppati su supporto cartaceo, in formato A4 ed esecutivi per la stampa. Ad essi dovrà essere allegata una prova di leggibilità del marchio e/o logotipo come intestazione di carta intestata e/o biglietto da visita.
Art. 4 La presentazione degli elaborati è così disciplinata: gli elaborati grafici dovranno essere chiusi in una busta recante la dicitura "Elaborato Grafico" e privo di ulteriori segni distintivi, pena l'eliminazione. All'elaborato vanno allegate, in busta chiusa, senza alcun segno esterno, le generalità dell'autore: nome, cognome, data di nascita, indirizzo completo, numero di telefono e firma. A tali dati dovrà seguire la seguente dichiarazione firmata:
"Ai sensi della Legge 675/96 a tutela della privacy autorizzo il Comune di Faenza al trattamento dei miei dati personali per le proprie esigenze istituzionali".
Le buste (una contenente gli elaborati grafici, l'altra le generalità e l'indirizzo dell'autore) saranno messe in una terza busta chiusa recante all'esterno la dicitura "Concorso per marchio e logotipo Mercato Ambulante di Faenza" da spedire o consegnare a: c/o Ascom, Viale delle Ceramiche 35, 48018 Faenza (Ra) entro il 30 settembre 2004 oppure presso Confesercenti, in Via Bettisi 6, 48018 Faenza. Farà fede il timbro postale o il timbro dell'archivio comunale qualora il materiale venga consegnato a mano.
Art. 5 I lavori saranno valutati a giudizio insindacabile e inappellabile da una commissione composta da rappresentanti del Pipine', delle Associazioni di Categoria, del Mercato Ambulante e dell'Amministrazione Comunale.
Art. 6 I lavori non saranno restituiti
Art. 7 Al vincitore verrà corrisposto un premio in denaro di 500 Euro.
Art. 8 Ogni partecipante, apponendo la propria firma, accetta di conseguenza tutte le clausole del presente bando.
Art. 9 I lavori dei partecipanti potranno eventualmente essere esposti presso presso un importante spazio espositivo in occasione della premiazione.
Art. 10 La Commissione, a proprio insincabile giudizio, potrà anche non proclamare il vincitore e conseguantemente non consegnare il premio.
Art. 11 L'effettivo utilizzo del marchio vincitore sarà successivamente deciso dai soggetti organizzatori a loro totale discrezione. In caso di effettivo uso, il marchio vincitore, una volta corrisposto il premio all'autore, resterà di proprietà degli Organizzatori del Bando di Concorso, che potrà utilizzarlo ogni qualvolta lo riterrà opportuno senza più nulla dovere al progettista.

Informazioni: Tel. 0546.21355 (Francesco Carugati)  oppure  oppure Tel. 0546. 671611 (Roberto Ramina)  e infine Redazione Pipine' allo 0546.24647


 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
::
È nata a Montecchio Emilia (RE) nel 1980, ma risiede da sempre in provincia di Parma. Laureata in lettere classiche presso l’Università degli Studi di Parma con una tesi in Storia del Teatro e dello Spettacolo dedicata alle riscritture del mito di Antigone, è attualmente dottoranda in discipline teatrali e cinematografiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Collabora con alcuni siti internet dedicati a letteratura e teatro, con un’agenzia letteraria e con un mensile locale. Da sempre interessata all’universo della scrittura e all’editoria, si è recentemente qualificata al primo posto nel concorso Storie a Mezzogiorno (sezione narrativa). Autrice della post-fazione al libro di Fortuna Della Porta IO CONFESSO, sta attendendo l’uscita del suo primo racconto nell’antologia dal titolo Piccole Storie, edizioni La Chiave.
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 112 millisecondi