:: Home » Eventi » 2004 » Luglio
2004
24
Lug

60° Anniversario della Liberazione

di
Commenti () - Page hits: 850

"C’è chi dice che la Patria sia dove sei nato, altri dove ti riconoscono e altri ancora quella per cui vorresti morire. Non lo so cosa fosse per me… so soltanto che adesso era venuto il momento di prendere una decisione".

LO SCRITTORE CARLO LUCARELLI LANCIA UN BANDO DI CONCORSO

PER IL 60° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

IN OCCASIONE DEL

MEI 2004

MEETING DELLE ETICHETTE INDIPENDENTI

In collaborazione con il Museo di Resistenza di Cà di Malanca

Regolamento

Art. 1

Al Concorso può partecipare chiunque.

Art. 2
I partecipanti dovranno presentare un elaborato di loro produzione, scritto in lingua italiana, eventualmente con brevi frasi in lingua straniera, sugli argomenti dell’Antifascismo e della Guerra di Liberazione (Italia, Secolo XX), iniziando con il seguente incipit proposto dallo scrittore Carlo Lucarelli:
"C’è chi dice che la Patria sia dove sei nato, altri dove ti riconoscono e altri ancora quella per cui vorresti morire. Non lo so cosa fosse per me… so soltanto che adesso era venuto il momento di prendere una decisione".

Art. 3
I limiti redazionali cui attenersi sono i seguenti:
- il testo deve avere una lunghezza massima di 4.500 battute (caratteri, spazi vuoti e punteggiatura);
- le eventuali citazioni testuali, riportate sull’elaborato, dovranno essere evidenziate in corsivo o tra virgolette, con le relative note editoriali tra parentesi, pena l’esclusione dal concorso;
- invio dell’elaborato in n. 5 copie dattiloscritte; in una busta chiusa, allegata alle copie, dovranno essere inserite i dati anagrafici dell’autrice/autore (nome e cognome, indirizzo completo, data di nascita, numero di telefono). Nella medesima busta chiusa inoltre dovrà essere inserita la seguente dichiarazione: "Autorizzo il trattamento dei dati ai fini istituzionali (L. 675/1996)", firmata dall’autore, se maggiorenne, oppure, nel caso di minore età, da uno dei genitori o comunque da chi ne esercita la patria potestà;
- le copie dovranno essere rigorosamente anonime;
- i testi non saranno restituiti;
- la partecipazione al Concorso è gratuita.

Art. 4
Le opere possono essere consegnate entro e non oltre il 15 ottobre 2004, a mano, o essere inviate a mezzo posta, al seguente indirizzo:
MEI c/o Materiali Musicali - Via Della Valle 71 - 48018 Faenza (RA).
Per il rispetto dei termini di scadenza fanno fede la ricevuta datata in caso di consegna a mano, o il timbro postale.

Art. 5
Le opere saranno valutate, a giudizio insindacabile ed inappellabile, da una giuria designata dal Mei 2004 di Faenza, presieduta dallo scrittore Carlo Lucarelli.

Art. 6
La Giuria sceglierà un’opera vincitrice e una rosa di opere segnalate.
All’opera vincitrice sarà assegnato un riconoscimento in occasione del prossimo Mei 2004.
L’opera vincitrice sarà presentata pubblicamente a Faenza in occasione del MEI, edizione 2004, nelle giornate del 27 e 28 novembre.
La Giuria si riserva la facoltà, qualora lo ritenga opportuno, di non assegnare premi.
L’esito del concorso sarà opportunamente pubblicizzato attraverso la stampa ed altri media.

Art. 7
Il Mei 2004, in collaborazione con il Museo della Resistenza di Cà di Malanca, si riserva la facoltà di pubblicare, per intero o in forma parziale, il materiale ammesso al concorso, in particolare l’opera vincitrice e quelle segnalate. Tale pubblicazione eventuale sarà inserita all'interno di un volume sul rapporto tra scrittori di rilievo nazionale e partigiani di Cà di Malanca al quale si sta lavorando e che dovrebbe uscire in occasione del prossimo 25aprile 2005.
In tale caso, la pubblicazione sarà curata del Museo della Resistenza di Cà di Malanca che acquisirà automaticamente i diritti dell’editore e ogni altro diritto di utilizzo (che potrà trasferire a suo insindacabile giudizio), assicurando agli autori e alle autrici delle opere la citazione del nome, in base alle norme vigenti.

Art. 8
Il primo premio e gli altri premi, eventualmente messi in palio ad insindacabile decisione del Mei di Faenza, dovranno essere ritirati personalmente dai vincitori, o, in caso di forzato impedimento, da persone da loro designate.

Art. 9
La partecipazione al concorso implica l’accettazione del presente Regolamento.


Per informazioni rivolgersi a:

MEI 2004 - MEETING DELLE ETICHETTE INDIPENDENTI c/o

MATERIALI MUSICALI

Via Della Valle,71- 48018 Faenza

Tel. 0546/24647


 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
::
È nata a Montecchio Emilia (RE) nel 1980, ma risiede da sempre in provincia di Parma. Laureata in lettere classiche presso l’Università degli Studi di Parma con una tesi in Storia del Teatro e dello Spettacolo dedicata alle riscritture del mito di Antigone, è attualmente dottoranda in discipline teatrali e cinematografiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Collabora con alcuni siti internet dedicati a letteratura e teatro, con un’agenzia letteraria e con un mensile locale. Da sempre interessata all’universo della scrittura e all’editoria, si è recentemente qualificata al primo posto nel concorso Storie a Mezzogiorno (sezione narrativa). Autrice della post-fazione al libro di Fortuna Della Porta IO CONFESSO, sta attendendo l’uscita del suo primo racconto nell’antologia dal titolo Piccole Storie, edizioni La Chiave.
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 69 millisecondi