:: Home » Eventi » 2010 » Febbraio
2010
1
Feb

Nasce il fronte dello spettacolo

Commenti () - Page hits: 1250


NASCE IL FRONTE DELLO SPETTACOLO
A promuoverlo la FIOFA
 
Nell’ambito del convegno organizzato da FIOFA “Sos Musica & Spettacolo” svoltosi il 30 gennaio alla Goldonetta di Livorno, il progetto proposto da Fiofa di creare il “Fronte dello Spettacolo” ha avuto pieno successo. Pino Scarpettini ha convocato e riunito la maggioranza delle realtà del settore musica e spettacolo, anime diverse anche tra loro come genere o idea politica, ma comunque uniti con l’unico scopo di migliorare ed adeguare alle esigenze attuali tutta la filiera, proponendo ed appoggiando iniziative e proposte di leggi. Un gruppo di azione “trasversale” che vede uniti artisti, interpreti, esecutori, autori, produttori discografici, distributori, associazioni di categoria forse per la prima volta nella storia del settore. Un avvenimento importante che ha visto esibizioni e partecipazione di artisti come Flavio Oreglio, Franco Fasano ( premio Siae-Spazio d’Autore 2010), Paul Moss, Ablativo Assoluto, Christian Cecconi, Erminia Moscato ed il suo balletto, Valentina Rossi e Massimo Piccini, unitamente a relatori come Leopoldo Lombardi (presidente Afi) e Giordano Sangiorgi ( presidente Audioccop), Filippo Gasparro  ( direttore settore eventi Siae), Claudio Formisano ( presidente Disma Musica), Roberto Pietrangeli ( coordinatore Amici della Musica realtà che accorpa 35 associazioni del settore), Carlo Testini ( direzione Naz. per lo spettacolo Arci), Giovanni Lippi (presidente Agis Toscana), Pino Galeota ( diritto alla musica), Antonio Miscenà (costruttori italiani strumenti acustici), Andrea Marco Ricci ( presidente Note legali), Mimmo Del Prete e Stefano Torossi ( ex Imaie- istituto attualmente commissariato). L’elenco continua con i vari presidenti dei festival Gabriella Rinaldi (Premio Poggio Bustone), Roberto Napoli ( Golden disc/Livorno rock), Adriano Croccolo ( Voci dalla piazza) e dei responsabili di settore Fiofa come Chico De Majo, Mario Fabiani. Sono venute fuori tutte le problematiche e  la presentazione dei progetti comuni futuri, trasformandosi di fatto in un’assemblea costituente del FRONTE DELLO SPETTACOLO, ed in questo contesto, visto la partecipazione di tutto il  comparto, istituzioni, associazioni di categoria ed artisti durante il dibattito sulle problematiche relative all’interesse degli artisti interpreti esecutori, valutato il recente decreto emesso dal Ministro Bondi, relativamente all’adeguamento ed estensione dell’equo compenso sul costo d’acquisto dei supporti vergini e dispositivi per la riproduzione privata delle registrazioni con l’estensione ai nuovi dispositivi di  archiviazione e riproduzione di contenuti musicali e multimediali, l’assemblea ha espresso parere positivo sul contenuto del detto decreto e manifesta apprezzamento nell’importante contributo svolto dalla Siae e conferma una inaccettabile posizione dei gestori telefonici e dell’unione consumatori che hanno svolto un ruolo negativo verso gli interessi degli artisti, autori e produttori. Il primo atto del “ fronte dello spettacolo” è fatto e tutto ciò ha denotato nelle parole e nelle intenzioni dei vari interlocutori la palese volontà di procedere uniti verso grandi risultati., come l’adeguamento e la sua approvazione della nuova legge sulla  musica con l’inserimento delle varie componenti, le proposte di legge 1550 sulle disposizioni per la tutela dei lavoratori dello spettacolo e la proposta di legge 1647 sulle norme per il sostegno la promozione e la valorizzazione delle attività musicali e della musica popolare. Si è concluso il convegno con la presentazione della campagna (( io pretendo dignità)) di Amnesty International  presentata da Patrizia Vita di Amnesty Italia e sostenuta da Fiofa. Prossimi appuntamenti nel  mese di  maggio a Roma e Bologna.
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 87 millisecondi