:: Home » Eventi » 2010 » Gennaio
2010
26
Gen

La scomparsa della cucina

Commenti () - Page hits: 1000
Fermoeditore
La scomparsa della cucina
 
«La scomparsa della cucina», quando il divertissement antropologico diventa arte
 
Biglietto da visita di Fermoeditore, ovvero primo libro pubblicato dalla casa editrice parmigiana, «La scomparsa della cucina» espone la tesi semiseria dell’esimio professor John B. Dancer, una Grande Legge per cui «la somma della cucina e del bagno è costante». Questa Legge domina lo sviluppo dell’umanità, permettendo d’interpretare in modo originale una notevole varietà di fenomeni storici, sociali, economici e biologici: l’analisi, satirica e pseudoscientifica, è in realtà uno scherzo dove, come negli scherzi musicali, le note sono vere e il resto è gioco – seppur non privo di fondamento. L’autore, John B. Dancer, altri non è che Giovanni Ballarini, ex professore (ora Professore Emerito) dell’Università degli Studi di Parma e attuale Presidente dell’Accademia Italiana della Cucina, personaggio assai noto e dal curriculum infinito: si è interessato di storia, zooantropologia, alimentazione dell’uomo, con particolare attenzione agli aspetti antropologici. In quest’ultimo settore, anche con lo pseudonimo di John B. Dancer, negli ultimi decenni ha pubblicato vari libri di antropologia alimentare. A commento del testo, la brava Cecilia Mistrali – illustratrice diplomata presso l’Istituto Europeo di design di Milano, più volte premiata – ha scatenato la fantasia in ventinove tavole ispirate a Picasso. L’erudita e ironica dissertazione si è trasformata in un libro ricercato e da veri intenditori: copertina cartonata rivestita in tela Assuan, titolo impresso a secco, carta Fedrigoni ad alta grammatura, illustrazioni rese piacevoli al tatto da una particolare tecnica di stampa, la serigrafia lucida ad alto spessore. La cura nei dettagli e la creatività – nella grafica, nelle soluzioni cartotecniche – insieme alla scelta di autori e illustratori di valore o da valorizzare è la nota distintiva di Fermoeditore, che propone volumi a tiratura limitata e con versioni da collezione, con una promessa: non li troverete mai in svendita…
 
 
Dettagli tecnici
Formato 22,5 x 22,5
Pagine 99
Illustrazioni 29
Prezzo di copertina € 50
ISBN 978-88-6317-000-9
Acquistabile solo online:
www.fermoeditore.it/shop
e su IBS, Deastore, Libreria Universitaria, Unilibro
 
 
Per informazioni: FermoEditore
Via Pertini, 12/A - 43100 Parma
Tel. 0521.977384 
Fax 348.8342237
 
Ufficio Stampa: Barbara Valla
Via De Gasperi, 16 – 43035 Felino (PR)
Tel. 0521.309938 - Cell. 338.5823373
E-mail barbara@artistisenzanome.it - Possiamo inviare immagini via e-mail
 
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito Ăš ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 45 millisecondi