:: Home » Eventi » 2005 » Marzo
2005
18
Mar

Vedi e impazzisci

di
Commenti () - Page hits: 750

I nuovi Fulci, Bava e Margheriti riuniti insime da tutta Italia
per cinema che smercia sogni (ed incubi).

Roma, 17 marzo 2005 - L'attrice Anna Mazzamauro, la psicologa del trash e del transgender Helena Velena, l'editore Sergio Fanucci, l'attore Giuliano Gemma, il critico Gianni Ippoliti, l'attore Michele Placido, il documentarista e regista Fulvio Grimaldi, il produttore Alberto Sotis, lo scrittore Giancarlo Pagani e il giornalista e critico Leonardo Godano premieranno i vincitori del festival di cortometraggi a tema fantastico, dal titolo "Vedi e Impazzisci". L'iniziativa, promossa dell'Associazione Culturale "Anticaja e Petrella", si svolgerà a Roma in via Monte della Farina n. 62, nei giorni 29, 30 e 31 marzo 2005 alle ore 21. La serata del
31 marzo sarà dedicata alla premiazione dei vincitori.

Sono state numerosissime le partecipazioni dei registi esordienti che hanno voluto concorrere con la propria opera  ad una delle tre sezioni competitive previste nel concorso: VISIONI FANTASTICHE, LEGGENDE METROPOLITANE E Z-MOVIE


Il Festival che vede come tema il Fantastico vuole spaziare nell'ambito dell'immaginazione in tutte le sue forme, dal visionario al trash, dando voce a tutti quegli istinti primordiali che in qualche modo codificano quelle che sono in realtà le pulsioni naturali del pensiero dell'individuo. L' orrorifico misto al romantico ed al grottesco che sfociano nel fantastico.

Soluzioni o ricette che possono dar vita al caos immaginario o reale che sia; e all'invasione di quegli ultracorpi di cui noi stessi siamo padri e figli.
L' invito è vieni, vedi e impazzisci!

L'iniziativa è sotto il patrocinio della Provincia di Roma e della Regione Lazio.

È possibile consultare il programma dettagliato del festival direttamente dal sito www.anticajaepetrellafacinema.it
Per tutte le informazioni inerenti la rassegna si può contattare l'ufficio
stampa ai numeri:
349 3277231 oppure 349 3202555 o scrivere a cinema@anticajaepetrella.it



 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
::
È nata a Montecchio Emilia (RE) nel 1980, ma risiede da sempre in provincia di Parma. Laureata in lettere classiche presso l’Università degli Studi di Parma con una tesi in Storia del Teatro e dello Spettacolo dedicata alle riscritture del mito di Antigone, è attualmente dottoranda in discipline teatrali e cinematografiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Collabora con alcuni siti internet dedicati a letteratura e teatro, con un’agenzia letteraria e con un mensile locale. Da sempre interessata all’universo della scrittura e all’editoria, si è recentemente qualificata al primo posto nel concorso Storie a Mezzogiorno (sezione narrativa). Autrice della post-fazione al libro di Fortuna Della Porta IO CONFESSO, sta attendendo l’uscita del suo primo racconto nell’antologia dal titolo Piccole Storie, edizioni La Chiave.
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 60 millisecondi