:: Home » Eventi » 2007 » Giugno
2007
5
Giu

Umarells su Second Life

Commenti () - Page hits: 950

Umarells Inworld
Il libro Umarells (Edizioni Pendragon) presentato in Second Life:
martedì 5 giugno 2007 alle 21.30
presso la Biblioteca Archimedica (Idearium 138, 178, 45)
presentazione del libro di Danilo “Maso” Masotti

Umarells
Sono tanti, vivono in mezzo a noi, ci osservano... e noi osserviamo loro
Edizioni Pendragon



Interverranno Maso Bury, Archimedix Bulan, Fiona Saiman e gli UMARELLS
Per l'accesso diretto:
http://slurl.com/secondlife/Idearium/140/170/45

La storia: Danilo “Maso” Masotti, consulente informatico free lance, web designer, blogger, cantante dei New Hyronja, scrittore ed in questo caso esploratore di mondi in pixel un giorno accende il computer, si collega ad Internet, va su www.secondlife.com (un mondo virtuale on-line creato da Linden Lab nel 2003), scarica il software si crea un avatar (un alter ego), lo chiama Maso Bury e comincia a vagare in questo nuovo universo.
Maso Bury fa vari incontri, ma il più significativo è sicuramente quello con Archimedix Bulan, una vera celebrità su Second Life, proprietario e ideatore della Biblioteca Archimedica. Maso gli propone di presentare lì il suo libro Umarells (appena uscito per le Edizioni Pendragon) e Archimedix accetta con entusiasmo l’iniziativa dell’osservatore-fotografo di anziani in giro per le città d’Italia e del mondo. Ad aiutarlo nell’impresa entra in scena anche la misteriosa Fiona Saiman, che con il suo gusto e la sua esperienza darà un tocco di personalizzazione in più a questo impedibile evento fissato per il 5 giugno 2007 alle 21.30 presso la Biblioteca Archimedica.
Un modo nuovo in un mondo nuovo per ascoltare Maso Bury parlare del suo libro Umarells e un’imperdibile occasione per capire e per sapere qualcosa in più su questa Second Life di cui tutti ne parlano.

Il libro: Ma chi sono gli umarells? Umarèin (s.m. bolognese - Omarino). Umarell (s.m. bolognese - Omarello, ometto). Umarells (p.m. omarelli, ometti, pensionati bolognesismo + inglesismo globish). Umarells indica individui in pensione e non solo che hanno ben poco da fare tutto il giorno e giustificano la loro esistenza importunando – o facilitando… – le esistenze altrui, così, tanto per sentirsi utili, forse. Gli umarells sono ovunque, basta solamente farci caso. Li possiamo trovare vicino ad un incrocio dove c'è appena stato un incidente stradale, oppure in un autobus strapieno a litigare con chi li ha leggermente spintonati, oppure in fila in posta, in banca, all'Ufficio del Catasto. L'umarell è quello che adora guardare i lavori stradali, quello che ama le ruspe, le gru, i cingolati in generale, le auto che eseguono manovre di parcheggio difficoltose, i negozi di ferramenta, le cantine, i garaggg... e bisogna fare molta attenzione, perché dentro ognuno di noi alberga un po’ di animo umarell, l’importante è rendersene conto.


   http://umarells.splinder.com
http://www.archimedix.net
   http://www.idearium.org
 
http://www.secondlife.com
   http://www.danilomasotti.com


:: :: :: :: ::
Marco Nardini
--
Edizioni Pendragon
via Albiroli, 10
I - 40126 Bologna
tel. +39 051 267869
fax  +39 051 263572
www.pendragon.it

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 40 millisecondi