:: Home » Eventi » 2007 » Maggio
2007
4
Mag

Matteo Rovere vince il Festival Resistente

Commenti () - Page hits: 900

AL REGISTA MATTEO ROVERE IL PREMIO “BIANCHI – GUERRINI”

ASSEGNATO NELL’AMBITO DEL FESTIVAL RESISTENTE

 

 

Successo per il Festival Resistente che si è concluso nei giorni scorsi a Grosseto. Nell’ambito del festival che celebra la Festa di Liberazione con incontri, musica, proiezioni è stato assegnato il premio intitolato alla memoria dei partigiani Virio Bianchi e Aldo Guerrini, riservato a chi cerca attraverso il suo lavoro di tramandare e mantenere vivo il ricordo della Resistenza. Quest’anno il premio è stato consegnato a Matteo Rovere, giovane regista romano che con il suo corto “Homo homini lupus” ha ripercorso le ultime ore di vita di un partigiano. Liberamente ispirato ad una lettera di un condannato a morte della Resistenza, il corto di Rovere, interpretato da Filippo Timi, ha vinto numerosi premi ed è stato assegnato al giovane filmaker, come si legge nella motivazione, “perché correndo al passato con nuova memoria ha trovato nell’uomo una stessa virtù: la Resistenza”.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 124 millisecondi