:: Home » Eventi » 2007 » Marzo
2007
31
Mar

Rappresentanza sindacale dei militari

Commenti () - Page hits: 1150

Luigi Angeletti, Segretario Generale della UIL a Radio Sicurezza.
“UNA FORMA DI RAPPRESENTANZA SINDACALE DEI MILITARI E' UNA SCELTA DI CIVILTA'”

Si può andare oltre una riforma pura e semplice della rappresentanza. Una forma di rappresentanza che prima di tutto sia democratica e che consenta ai militari di scegliere i loro rappresentanti come già accade in altri Paesi come il nostro. Lo ha detto il Segretario Generale della Uil, Luigi Angeletti, raggiunto telefonicamente da Radio Sicurezza.

Credo che il vero problema delle forze armate stia nella loro natura di militari. Sicuramente le forme di organizzazione sindacale non possono essere quelle tradizionali che comporterebbero il diritto di sciopero e cose del genere che ovviamente sono inimmaginabili. Però credo che una forma di rappresentanza sindacale dei militari sia una scelta positiva e di civiltà che fatta con opportune modalità non compromette assolutamente la loro funzione di 'bene' del Paese”.

Intanto – conclude Angeletti - bisognerebbe cominciare a consentire alla polizia che è già stata smilitarizzata di iscriversi ai sindacati confederali cosa che oggi non gli è permesso”.

Per informazioni:

Radio Sicurezza
Ufficio Stampa
tel. 06/48.90.73.27
fax: 06/48.80.094
www.radiosicurezza.it


SINDACATO NELLE FORZE ARMATE: CHE NE PENSA LA “BASE”?

Su questo tema Radio Sicurezza e Il Giornale dei Carabinieri hanno promosso un sondaggio sulla sindacalizzazione delle Forze Armate. Per votare basta collegarsi al nostro sito www.nsd.it. E' anche possibile inviare un commento all'indirizzo nsd@nsd.it o direttore@nsd.it .

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 51 millisecondi