:: Home ┬╗ Eventi ┬╗ 2007 ┬╗ Febbraio
2007
15
Feb

Novità BESA in libreria

Commenti () - Page hits: 1000

www.besaeditrice.it
 
IN VETRINA
Novità BESA in libreria
Dialogate con noi scrivendo a: ufficiostampa@besaeditrice.it
 
 
 Mostri
José Gil
Astrolabio 8
ISBN 88-497-0419-8
Pagine 150
Euro 14,00
 
Puoi acquistare questo libro anche su www.besaeditrice.it
 
Mostruosità e normalità in un’indagine erudita e brillante


Qual è la relazione tra «mostruosità» e «normalità» nel secolo di Kafka e della genetica e qual era ai tempi dei bestiari fantastici? Quali i confini tra umano e inumano o tra fisico e mentale nell’era della psicoanalisi e in quella della teologia? Un’indagine erudita e brillante che esamina la posizione e il peso avuti dal mostro – inteso sia come individuo nato deforme, sia come esemplare di una «razza diversa» – nel pensiero occidentale. Dalle questioni di ermeneutica biblica alla svolta cartesiana, gli uomini – dice Gil – hanno avuto bisogno dei mostri per diventare umani. Controversa costruzione di un’identità, testimoniata anche dai racconti di viaggiatori reali e immaginari che, dai confini della Terra, descrivevano uomini con un solo piede, Grifi, Antipodi, o magari gli Indios del Brasile, sulla cui umanità o bestialità ancora ci si interrogava. A dimostrazione, forse, che ogni teratologia, come ogni teologia, è un’antropologia, un’incessante ricerca dell’«Altro».

JOSÉ GIL è docente di Filosofia presso la Universidade Nova di Lisbona. Autore di numerosi saggi sui rapporti cultura-potere-corpo, ha esteso il suo ambito di ricerca allo spettacolo (in particolare alla danza), fino a toccare le dinamiche testuali in poesia (soprattutto in Fernando Pessoa) e le strategie discorsive dei regimi dittatoriali (specie del Portogallo di Salazar). Tra i suoi titoli: Metamorfosi del corpo, Lisbona 1981; Un’antropologia delle forze, Einaudi 1983; Differenza e negazione nella poesia di Fernando Pessoa, Lisbona 1999.

 
ZOOM

LIBRI E AUTORI IN PRIMO PIANO
 
 Da Vendola a Prodi
Stefano Cristante e Paolo Mele
Entropie 10
ISBN 88-497-0424-0
Pagine 240
Euro 12,00
 
Puoi acquistare questo libro anche su www.besaeditrice.it
 
Le elezioni regionali del 2005 e le politiche del 2006 che hanno cambiato lo scenario italiano.

Il centrodestra guidato da Berlusconi ha perso, seppure di stretta misura, l’appuntamento elettorale del 9 e 10 aprile 2006, ma la sua sconfitta era stata preannunciata dai risultati delle elezioni regionali del 2005 da cui erano emerse nello schieramento di centrosinistra figure di leader di inaspettata popolarità, Nichi Vendola su tutti. Capire come i principali media hanno condotto le campagne e come le hanno interpretate è di capitale importanza nell’analisi di eventi così esposti al peso della comunicazione mediatica. L’Osservatorio di comunicazione politica (Ocp) dell’Università del Salento ha monitorato i media nazionali e regionali nel corso delle più recenti campagne elettorali. Dall’osservazione sul campo emerge una grande difformità tra il 2005 e il 2006, che viene esaminata dal punto della vista della carta stampata, della televisione e di internet.

Il volume è il frutto di una collaborazione costante, all’interno dell’Osservatorio, tra diversi approcci di ricerca: politico-sociologico (il ruolo dei gruppi di pressione nella vittoria di Vendola 2005), sociologico-comunicativo (il ruolo differenziato di stampa, tv e internet) e psicologico-dinamico (analisi del linguaggio dei faccia a faccia tra leader politici nazionali).


I singoli saggi, introdotti da Stefano Cristante, direttore dell’Osservatorio e docente di Sociologia dei fenomeni politici presso l’Università del Salento, sono opera di Onofrio Romano, docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi (Università di Bari), Salvatore De Masi, docente di Linguistica generale (Università del Salento), Carlo Formenti, giornalista e docente di Teorie e tecniche dei new media (Università del Salento), Claudia Venuleo, docente di Psicologia clinica (Università del Salento), Sergio Salvatore, docente di Psicologia dinamica (Università del Salento), e di un piccolo gruppo di giovani ricercatori che hanno animato l’Ocp di Lecce (Paolo Mele, Ylenia Colonna, Pasqua Flore e Francesco Lefons).
 
 
E ALTRO ANCORA...
 
 
Alfredo Romano, Amneris, che morì di poesia 
Ignazio Apolloni, Favolette 
Giuseppe Mollica, La verità anche 
Mariano Lizzadro, Parlano parole 
AAVV, La Vallisa 74 
www.besablog.net

IL BLOG DELLA BESA EDITRICE
 
 
APPUNTAMENTI
 
21 FEBBRAIO 2007

Gezim Hajdari autore di Muzungu: Diario in nero

Pesaro - Auditorium Palazzo Antaldi, ore 17.00

Interviene Mario Casari, Università di Urbino
 
 
28 FEBBRAIO 2007

Giulia Poli Disanto autrice di La pelle del lupo

Santeramo in Colle - Sala Cenacolo, ore 18.00

Intervengono Daniele Giancane, Angela Disanto, Angela Giannelli
 
 
2 MARZO 2007

Mihai Mircea Butcovan autore di Allunaggio di un immigrato innamorato

Leno - Biblioteca, via Martin Luther King

Organizzazione a cura di ARCI Lettore
 
 
3 MARZO 2007

Stefano Di Lauro autore di Operè

Novoli - Saletta della Cultura, via Matilde n. 7, ore 20.00

Intervengono Luisa Ruggio, Giorgio Distante, Anna Garofalo
 
 
13 APRILE 2007

Luisa Ruggio autrice di Afra

Sternatia - ex Convento dei Domenicani, ore 18.00

Interviene Stefano Donno
In mostra Andrea Laudisa
 
PREMI LETTERARI
 
 
Premio Letterario Internazionale Vladimir Nabokov indetto da Interrete, agenzia letteraria. Gli autori di opere edite di narrativa, saggistica e poesia possono inviare due copie alla segreteria del Premio Interrete Agenzia Letteraria, via Milano 44, 73051 Novoli (LE) entro il 30 giugno 2007 (farà fede il timbro postale). Per ulteriori informazioni www.interrete.it
Premio Letterario “Tracce di Territorio” – III edizione
Possono partecipare tutti gli autori di opere poetiche e narrative che sono state editate tra il 1 gennaio 2004 e il 31 marzo 2007. Le opere devono pervenire entro e non oltre il 31 marzo 2007 al seguente indirizzo: Gian Battista Ricci, Fermo Posta Voghera Centro, 27058 Voghera (PV)
 
Premio di Poesia Lorenzo Montano
Ventunesima edizione
Le sezioni del Premio sono “Raccolta inedita”, “Opera edita”, “Una poesia inedita”, “Opere scelte”. Tutte le opere, sia edite che inedite, devono essere inviate in tre copie alla sede del Premio, in via Zorzi 9, 37138 Verona, Italia, entro 31 marzo 2007. Su ciascuna delle tre copie va riportata la nota biobibliografica del poeta con indirizzo, recapito e-mail e telefonico. Per ulteriori informazioni www.anteremedizioni.it 
IN CANTIERE…

Per uno sguardo ai libri Besa in uscita nei prossimi mesi, clicca qui

Hai suggerimenti, informazioni, critiche o domande da sottoporci? Non esitare a scrivere al nostro indirizzo e-mail ufficiostampa@besaeditrice.it.

Invitiamo inoltre i nostri autori o chiunque organizzi incontri, presentazioni ed eventi che riguardano le nostre pubblicazioni o che ci possono interessare a comunicarci in tempo utile le informazioni relative, per rendere più efficace la newsletter e soprattutto la sezione Appuntamenti.

Nota per i giornalisti: le richieste di saggi omaggio per segnalazioni o recensioni vanno inoltrate all’ufficio stampa con almeno dieci giorni di anticipo.

Grazie!

www.besaeditrice.it
 

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito ├Ę ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 62 millisecondi