:: Home ┬╗ Eventi ┬╗ 2007 ┬╗ Febbraio
2007
11
Feb

Romagna Terra del Sangiovese

Commenti () - Page hits: 1100

Sulle Strade dei Vini e dei Sapori della Romagna

Romagna Terra del Sangiovese, per l’enoturismo di qualità

Insediato il Consiglio di Amministrazione
(composto da 12 imprenditori tutti del settore privato), parte il Piano Operativo 2007
con il percorso – processo di selezione delle aziende che faranno parte delle eccellenze di Romagna sulle Strade dei Vini e dei Sapori

Nella sede di Forlimpopoli (in via Andrea Costa nei locali esterni del complesso di Casa Artusi) , si è tenuta la prima riunione del Consiglio di Amministrazione dell’Associazione Romagna Terra del Sangiovese, l’aggregazione delle quattro Strade dei Vini e dei Sapori della Romagna , che porterà al territorio romagnolo il valore aggiunto di nuova offerta turistica integrata, che mette in rete ambiente , agricoltura e turismo con la cultura del territorio e le sue tradizioni : lo straordinario territorio pedemontano che va dalle colline dell’imolese sino ai colli di Rimini, con il vino Sangiovese come prodotto rappresentativo, evocativo, simbolo trascinatore ed identitario di questa Romagna interna

Molti i punti affrontati all’ordine del giorno, il primo dei quali insediamento e conoscenza diretta dei 12 membri, tre per ciascun territorio, con sottolineatura significativa che tutti i membri del CdA sono imprenditori o titolari di società private :

Ugo Foscolo Foschi - Presidente Pro Tempore Romagna Terra del Sangiovese ( Pres. Strada Forlì-Cesena) – agriturismo La Sarzola - Forlì

Claudio Drei Donà – Az. Tenuta La Palazza - Forlì

Alessandro Annibali – Az. agricola San Martino - Forlì

Nicola Pelliccioni (Presidente Strada Rimini) - agriturismo Case Mori - Rimini

Roberto Marcarin – Az. agricola S. Valentino - Rimini

Sandro Santini - Az. agricola Tenuta Santini - Coriano (RN)

Morena Trerè (Presidente Strada Faenza) - agriturismo Trerè - Faenza

Nerio Raccagni – Relais Torre Pratesi - Brisighella

Alessandro Bacchini – Agenzia Astorre Viaggi - Faenza

Giuliano Monti (Presidente Strada Imola) - agriturismo Cà Monti - Sassoleone

David Navacchia – az. agricola Tremonti - Imola

Fabrizio Facciani – C.L.A.I. - Imola

Alla riunione del CdA erano invitati anche i tecnici/esperti individuati dalle quattro Strade provinciali : Stefano Soglia (Imola), Gualtiero Malpezzi (Faenza), Roy Berardi (Forlì-Cesena), Maria Luisa Todaro (Rimini) gli esperti che dovranno supportare il lavoro del CdA per le strategie di comunicazione e marketing, promocommercializzazione, insediamento organizzativo, impostazione del percorso qualità

Sui rapporti politico-istituzionali con Regione e Province, importanti e strategici per la fase di start-up dell'associazione, il CdA ha deciso di promuovere un incontro con l’ Assessore Regionale Tiberio Rabboni, che si svolgerà il prossimo 20 febbraio a Bologna, e di costruire un percorso di consultazione permanente con gli Assessori all’Agricoltura delle Province di Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna e Bologna, per relazionarsi sugli avanzamenti del Piano di Sviluppo Rurale

Il CdA ha anche valutato l’impostazione generale del Piano Operativo 2007 di Romagna Terra del Sangiovese , che ha impostato e svilupperà azioni ed interventi quali percorso della qualità , immagine coordinata, campagne di lancio, Portale WEB, partecipazione a fiere ed eventi nazionali, iniziative di co-marketing, organizzazione.

Il più impegnativo e qualificante obiettivo di questa fase iniziale, è l’avvio del percorso-processo previsto nella Carta per la Qualità”. Il CdA ha nominato una “Commissione per la Qualità”, presieduta da Fabio Taiti (Censis Servizi) e composta da professionisti dei settori della enogastronomia e del turismo che, sulla base di un disciplinare rigoroso, complesso ed originale per impostazione, dovrà valutare e selezionare le aziende delle Strade dei Vini e dei Sapori della Romagna che si candideranno di far parte dell’eccellenza, costituita dal virtuoso mix tra identità, qualità, tracciabilità ed innovazione. Una grande campagna informativa e di sensibilizzazione, che accompagnerà l’avvio delle selezioni, sarà approntata a partire dal mese prossimo.

Romagna Terra del Sangiovese parteciperà, intanto, a due importanti eventi nelle prossime settimane; il 23 febbraio alla BIT di Milano sarà ospite nell’ Area verde di accoglienza e degustazione della Regione Emilia Romagna, dove offrirà a giornalisti ed opinion leader materiale promozionale e degustazioni di Sangiovese ed Albana Passito.

Il 31 marzo, al Vinitaly di Verona, sarà ospite della nostra Regione nello spazio-eventi, organizzando una conferenza stampa seguita da uno spettacolo che valorizzerà alcuni Miti di Romagna, con l’ausilio dei “Laboratori di narrazione” costituiti da gestori di aziende agricole ed agrituristiche e personalità letterarie e teatrali di Romagna

_____________________________________________________

Roy Berardi

Ufficio stampa, Relazioni Pubbliche

ROMAGNA TERRA DEL SANGIOVESE

Via Andrea Costa 21 – Forlimpopoli

Tel. 0543 - 742059

info@romagnaterradelsangiovese.it

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito ├Ę ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 86 millisecondi