:: Home » Eventi » 2007 » Gennaio
2007
10
Gen

COMICON e il Vesuvio

Commenti () - Page hits: 800
COMICON e il Vesuvio

Dopo il successo al PAN, il Palazzo delle Arti di Napoli, la mostra organizzata da Napoli COMICON sul Vesuvio tra fumetto e illustrazione viene replicata in uno dei luoghi espositivi più prestigiosi d'Italia: il Complesso del Vittoriano a Roma.
Dal 12 gennaio per un mese, fino all'11 febbraio 2007, va in scena COMICON e il Vesuvio, ventotto autori protagonisti per più di quaranta opere in mostra. La selezione delle opere rientra nel progetto Alla scoperta del Vesuvio, l’insieme delle manifestazioni che in varie località del capoluogo campano si sono articolate tra il 21 ottobre e il 19 novembre 2006, tutte legate al tema del vulcano partenopeo.

L'esposizione si può dividere in alcuni segmenti definiti seppur sfumati: un primo frammento parte dai disegni che negli anni sono stati creati appositamente per il Salone Internazionale del Fumetto e dell’Animazione, e che hanno visto spesso il Vesuvio irrompere nell’immaginario degli artisti coinvolti, come testimoniano i magnifici esempi di Bilal, Mattotti e Palumbo. Ecco poi le tavole di pura scansione fumettistica realizzate per prodotti seriali, una caratteristica tanto popolare quanto peculiare del fumetto italiano, e che hanno visto storie dei più famosi personaggi ambientarsi all’ombra del Vulcano partenopeo; Martin Mystère, Lazarus Ledd, Dampyr hanno avuto tutti un episodio almeno in cui Napoli ed il suo monte risultassero scenari adatti alle loro avventure.
Non si può prescindere, poi, nel parlare del rapporto fra il Vesuvio ed i balloon, dal menzionare e mostrare la fattucchiera per antonomasia, quell’Amelia creata dalla matita del grande Carl Barks, che, nel 1961, pensa bene di dar fattezze di mediterranea sofialoren alla strega delle pozioni magiche, sempre protesa nel vano tentativo di sottrarre la mitica “numero Uno” al miliardario Zio Paperone. Amelia (nome italiano di Magica De Spell) è il Vesuvio stesso, detonante e ombrosa, e vive circondata da una pletora di umanità napoletana, perlomeno quella immaginata dagli occhi di uno statunitense (e dagli altri che l’hanno seguito).
Ultimo e più corposo segmento vede protagoniste le illustrazioni create in occasione della mostra da alcuni fra i più bravi ed emergenti/emersi artisti del fumetto d’autore italiano, già protagonisti della mostra itinerante Futuro Anteriore di Napoli COMICON. Autori dal taglio artistico personale e ricercato, in maggioranza non napoletani, rimandano un Vesuvio come suggestione, spesso neanche presente, di visioni oniriche e metanarrative, che più o meno riflette le caratteristiche riconosciute della napoletantità, siano esse la sonnecchiosa riflessività di un vulcano spento, oppure l’esplosiva vitalità di un vulcano dal magma costantemente minaccioso e caloroso al contempo.

L'ingresso è libero.
Orari di apertura: lunedì-giovedì dalle 9.30 alle 19.30, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 23.30, domenica dalle 9.30 alle 23.30.

Gli artisti coinvolti, in ordine alfabetico:
Stefano Andreucci, Daniele Bigliardo, Enki Bilal, Luca Boschi, Giuseppe Camuncoli, Davide Catania, Giorgio Cavazzano, Maria Pia Cinque, Sara Colaone, Gianluca Costantini, Salvo D’Agostino, Giuseppe D’Elia, Paco Desiato, Luigi Filippucci, Lorenzo Mattotti, Giacomo Nanni, Giuseppe Palumbo, Michele Petrucci, Alessandro Rak, Paper Resistance, Maurizio Ribichini, Alessio Spataro, Andrea Scoppetta, Gianluigi Toccafondo, Davide Toffolo, Ivan Vitolo, Stefano Zattera.
 

*****************************
Napoli COMICON
Salone Internazionale del Fumetto e dell'Animazione
Salon International de la Bande Dessinée et de l'Animation
International Comics and Animation Fair
Saló Internacional del Comic y l'Animación
Napoli - Castel Sant'Elmo
------------------------------------
Segreteria Organizzativa/Organisation:
FactaManent - Via Chiaia, 41
80121 Napoli (I)
Tel/Fax + 39 0814238127
www.comicon.it
*****************************
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 89 millisecondi