:: Home » Eventi » 2006 » Novembre
2006
23
Nov

100 mila lampadine

Commenti () - Page hits: 800

Enel: 100 mila lampadine per l’Emporio Caritas di Roma

Enel aderisce Emporio Caritas, l’iniziativa di solidarietà lanciata in questi giorni a Roma. Nel 2007 l’azienda elettrica fornirà gratuitamente 100 mila lampadine a basso consumo

Enel è sponsor solidale dell’Emporio della Caritas, l’iniziativa di solidarietà presentata in questi giorni a Roma e studiata per le famiglie in difficoltà e le persone bisognose. Il prossimo anno, infatti, l’azienda elettrica fornirà gratuitamente alla Caritas 100 mila lampadine ad alta efficienza energetica, ovvero a basso consumo che, sostituite alle tradizionali lampadine a incandescenza, consentiranno di risparmiare 9 milioni di kilowattora all’anno e, conseguentemente, eviteranno l’immissione nell’atmosfera di più di 6mila tonnellate di anidride carbonica (Co2).

Ad ogni famiglia che si recherà a fare la spesa all’Emporio Caritas saranno regalate due lampadine. Il loro utilizzo per circa tre ore al giorno, oltre all’ambiente, aiuterà anche il bilancio delle famiglie, con un risparmio previsto sulla bolletta di oltre 30 euro all’anno.

Enel è uno dei tanti sponsor che riforniranno il magazzino dell’Emporio della Caritas in cui le persone bisognose, a partire da Aprile 2007, potranno fare la spesa gratuitamente scegliendo generi di prima necessità.

L’Emporio diventerà un punto di riferimento per le iniziative di solidarietà nella Capitale. È proprio il Sindaco Walter Veltroni a spiegare come l'Emporio sia “un'iniziativa di solidarietà che avvicina Roma all'idea di città come società giusta e solidale. Un progetto che promuove due indirizzi culturali fondamentali: la lotta allo spreco e una cultura del dono, importante in un contesto storico in cui prevale l'idea del prendere”.

Mons. Di Tora, direttore della Caritas di Roma ha spiegato che “l'impegno concreto della sua associazione è quello di dar voce a chi non ha voce, e aprire uno spazio per la distribuzione di beni alimentari a quelle famiglie a rischio di povertà è restituire ad esse anche la dignità della voce”.

Per ulteriori informazioni, approfondimenti e per la richiesta di materiale fotografico, contattare:

Tino Redaelli, SRI - tel.026261191 fax 02626119255 redaelli@srispa.it

Victorio Mangone, SRI – tel. 026261191 fax 02626119255 v.mangone@srispa.it

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 48 millisecondi