:: Home ┬╗ Eventi ┬╗ 2006 ┬╗ Ottobre
2006
30
Ott

Orient Express, secondo viaggio LM

Commenti () - Page hits: 800

AI PASSEGGERI DI ORIENT EXPRESS PASSATI, PRESENTI E FUTURI


Fischia il treno per il secondo viaggio dell'Orient Express, con un Fuochista d'eccezione, Mauro Smocovich, di cui è appena uscito per Delos Books il Dizionoir; del quale, nascosta tra metafore ferroviarie, diamo qualche succosa anticipazione.

Metafore ferroviarie... qualcuno è ancora perplesso e mi ha invitato a maggior chiarezza nella definizione dei pulsanti di navigazione. Ma confido troppo nell'intelligenza e nella voglia di sperimentare dei lettori di Orient Express per cambiare una rotta che in solo viaggio ha raccolto più adesioni di quante me ne aspettassi.

Nuove carrozze viaggiatori sono state aggiunte - addirittura una carrozza "clandestini" a cui tengo molto - e nuovi vagoni merci carichi d'informazioni. Altri ne saranno aggiunti in seguito, se i passeggeri vorranno continuare a viaggiare sui binari di OE.

Un'ultima parola. Alcuni figli della filibusta a bordo di una nave fregata hanno scelto altre rotte, pensando di scoprire chissà che tesori nascosti. Sbaglierò, ma la loro rotta mi sembra piuttosto battuta. Comunque a loro auguro di evitare le insidie e i pericoli nascosti nell'essere costretti a lavorare sodo.

Grazie a tutti quelli che hanno contribuito a rendere questo viaggio più bello. E a quelli che vorranno farlo in futuro.

Ciao da
Bruno

www.zaffoni.it

ps: mi aspetto che diffondiate questo messaggio, in modo che a ogni stazione ci sia ad attenderci la banda e che al passaggio di Orient Express perfino gli asini bigi smettano di rosicchiare cardi.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito ├Ę ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 40 millisecondi