2006
7
Set

Cento POETI per Cento POESIE

Commenti () - Page hits: 1000

Concorso Nazionale

“Cento POETI per Cento POESIE”

Abbinato alla Biennale della Poesia

LETTERA D’ARGENTO

 

 

REGOLAMENTO

 

Si svolgerà ogni due anni a Venezia,(o altra sede da stabilire) l’evento culturale denominato “Biennale della poesia” Premio “LETTERA D’ARGENTO”, che prevede due distinte sezioni.

Sezione prima: “LETTERA D’ARGENTO” : sono ammessi a partecipare poeti italiani e stranieri, esclusivamente attraverso la formula dell’invito.
Sezione seconda: “CENTO POETI PER CENTO POESIE ”, sono ammessi a partecipare poeti italiani attraverso una formula selettiva, meglio specificata in apposito regolamento. Le  poesie prime classificate, per un minimo di 3 e un massimo di 5, verranno ammesse di diritto al Premio “LETTERA D’ARGENTO”. La Commissione giudicatrice a suo insindacabile giudizio potrà stabilire un numero diverso di poesie ammesse in relazione alla qualità delle opere pervenute.

Le poesie saranno lette dal vivo da attori di teatro, del cinema e della televisione, su temi musicali originali composti da musicisti italiani e stranieri, accompagnati da  un’orchestra, o da un coro o da solisti.

Gli attori e i musicisti, di fama nazionale e internazionale, cui verranno affidate le letture dei brani poetici e la composizione delle musiche verranno invitati dal Direttore Artistico.

 

La sezione seconda della Biennale della Poesia “Lettera d’Argento” è dedicata ai poeti italiani nuovi o emergenti, che attraverso una formula selettiva potranno accedere alla serata di gala “Cento Poeti per Cento Poesie” ed i vincitori alla serata di gala del Premio “Lettera d’Argento” a Venezia.

 

 

 

 

 

art. 1 E’ indetto il concorso nazionale di poesia denominato “Cento Poeti per Cento Poesie”,  aperto a tutti gli autori italiani, che possono partecipare, attraverso l’invio di opere poetiche in lingua italiana a tema libero, della lunghezza massima di 35 versi, comunque per un tempo di lettura massimo di due minuti e trenta secondi.

art. 2 - Ogni autore può inviare fino a un massimo di tre opere inedite, per   la eventuale ammissione al concorso  di una sola poesia. Le opere  dovranno essere inviate via e-mail al seguente indirizzo:  info@letteraa.it, oppure dattiloscritte all’indirizzo postale: Lettera A srl – S.S. Cassia Km. 62,200 – 01013 Cura di Vetralla (Viterbo).

art. 3 – Per l’iscrizione va utilizzata la scheda di adesione allegata al presente regolamento, e indirizzata alla segreteria del Concorso sottoscrivendo l’attestazione che le opere sono inedite. Ogni autore è responsabile di quanto contenuto nei propri elaborati. L’iscrizione può avvenire anche con la scheda da inviare via e-mail.

art. 4 - Gli elaborati non verranno restituiti. L’organizzazione si riserva la facoltà di pubblicare un libro contenente le Cento Poesie selezionate con notizie e foto dell’evento e con un CD o DVD allegato contenente le prime trenta poesie classificate. .

art. 5 - Gli elaborati vanno inviati alla segreteria nelle forme previste all’art. 2 del presente regolamento entro e non oltre il 5 novembre 2006 ( salvo disposizioni diverse emanate dalla segreteria organizzativa).

art. 6 - A copertura delle spese di segreteria è previsto un contributo da parte d’ogni autore di € 25,00 per ogni opera presentata, da versare tramite bonifico presso la Banca di Roma – Filiale 00444 di Cura di Vetralla ABI 03002 – CAB 73350 – CIN D a favore della Lettera A srl, C/C 768/30, oppure a mezzo vaglia nazionale intestato a: Lettera A srl, S.S.Cassia, km 62,200 01013 Cura di Vetralla (VT), sul conto Banco Posta N° 000061580064 – cod. ABI 07601 – CAB 14500 – CIN U.                 
Il giustificativo del contributo di adesione dovrà essere allegato alla scheda di partecipazione da inoltrare alla Segreteria del concorso.  Gli autori delle cento poesie classificate si impegnano  ad acquistare e divulgare almeno N° 5 pubblicazioni del

 

 

 

 

 

concorso Cento Poeti per Cento Poesie al prezzo di Euro 20,00 cad. + spese di spedizione. Questo con l’obiettivo di dare maggiore risalto e visibilità a tutti i Poeti.

art. 7 - La data di proclamazione dei Cento Poeti ammessi è fissata per il giorno 1 dicembre 2006  e pubblicata sul Sito Web: www.letteraa.it  La proclamazione riguarderà due blocchi, il primo di trenta ed il secondo di settanta. La classifica definitiva verrà stilata solo per le prime trenta poesie, le altre settanta poesie ammesse verranno considerate ex aequo. La classifica verrà resa nota durante la serata di gala di Viterbo. La serata si concluderà con le premiazioni.

 art. 8 - La partecipazione al Concorso implica la piena ed incondizionata accettazione di questo regolamento. I vincitori, classificati e selezionati autorizzano sin da ora la divulgazione delle proprie opere e del proprio nome, su qualsiasi pubblicazione. Per l’iscrizione non si ammettono pseudonimi, nomi di fantasia o diversi dalla reale identità dell’autore, previa invalidazione dell’iscrizione senza restituzione dei lavori inviati e della quota o delle quote di adesione versate.

art. 9 - La segreteria è tenuta a comunicare ai partecipanti l’esito e la sede in cui avrà luogo la premiazione del Concorso.

art. 10 - Le opere saranno valutate a giudizio insindacabile e inappellabile della giuria. In caso di iscrizione da parte di minorenne, la sottoscrizione dalla scheda d’adesione dovrà essere sottoscritta da chi ne esercita la potestà.

art. 11 – L’Organizzazione si riserva la possibilità di apportare variazioni al presente regolamento, attraverso le “news” nella sezione Biennale della Poesia Lettera d’Argento sul sito della casa editrice Lettera A srl:  www.letteraa.it, incluse le facoltà di rinviare o annullare l’evento, dandone preventivo avviso agli iscritti.

 art. 12 - Il primo premio è di € 3.000,00, il secondo premio di Euro 1.000,00, il terzo premio di Euro 500,00. Le tre poesie prime classificate parteciperanno di diritto alla serata di gala della Biennale della Poesia Lettera d’Argento. Le prime trenta poesie classificate parteciperanno alla serata di gala “Cento Poeti per Cento Poesie”.

 

 

 

 

 

Sono previste targhe, riconoscimenti, menzione d’onore fino alla decima poesia classificata. Le cento poesie prescelte saranno pubblicate dalla Lettera A srl, in un libro contenente un CD o DVD allegato, con le letture di grandi attori del teatro italiano. Gli autori, primo, secondo e terzo classificato, si impegnano a rilasciare ricevuta e quietanza dell’importo ricevuto a fronte del relativo  premio spettante.

N.B. Nel caso di rinvio o annullamento del concorso per cause di forza maggiore, impedimento o giustificato motivo, nessuna pretesa di indennizzo e/o rimborso potrà essere avanzato dagli iscritti.

art.  13 – Per qualsiasi controversia sarà competente il Foro di Viterbo.

 

Tutta la corrispondenza e/o comunicazioni vanno indirizzate a:

Lettera A srl – S.S. Cassia km. 62,200 – 01013 Cura di Vetralla (Viterbo).

e-mail: info@letteraa.it

Sito Web: www.letteraa.it 

Tel. 0761 - 461644

Fax: 0761 – 481444

 

Segreteria Generale del Concorso Nazionale di Poesia

" CENTO POESIE PER CENTO POETI”

edizione 2006

Tel. 0761 – 461644

 

 

 

 

Concorso Nazionale “Cento Poeti per cento Poesie” abbinato alla Biennale della Poesia “Lettera d’Argento”

SCHEDA DI ADESIONE

Nome:                                                  Cognome: ____________________________________________________________________

Luogo e data di nascita ____________________________________________________________________

Via: ____________________________________________________________________

Città:                                          Provincia                                     c.a.p.  ____________________________________________________________________

Codice Fiscale ____________________________________________________________________

Telefono:                                                                 Fax:  ____________________________________________________________________

E - mail: ___________________________________________________________________

Partecipo al 2° Concorso Nazionale di Poesia “CENTO POESIE PER CENTO POETI” con i seguenti elaborati: N° _____ poesia/e in lingua italiana. Il sottoscritto con la presente accetta le norme del regolamento, dichiara che le opere con le quali partecipa al suddetto concorso sono inedite, e ne autorizza la eventuale pubblicazione e diffusione in tutte le forme esistenti.

Località e data __________________________

                                                                      Firma ___________________________


N.B. Si informa i partecipanti che, ai sensi della L. 657/96, i loro dati saranno utilizzati ai soli fini promozionali e che in qualsiasi momento potranno richiedere l’aggiornamento e/o la cancellazione.
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 54 millisecondi