:: Home » Eventi » 2006 » Maggio
2006
8
Mag

5° Reggio Film Festival

Commenti () - Page hits: 1150

 

QUINTA EDIZIONE DEL REGGIO FILM FESTIVAL DAL 17 AL 21 MAGGIO 2006.

 

Il Reggio Film Festival, concorso per cortometraggi che si svolge a Reggio Emilia, giunge alla sua quinta edizione e ha come tema Children, ovvero il mondo delle giovani generazioni da 0 a 18 anni.

500 opere arrivate da tutto il mondo (Australia, USA, Russia, Germania, Inghilterra, Spagna, Bosnia, Palestina...).

Il tema delle giovani generazioni e dell’infanzia è assai caro alla città di Reggio Emilia.

La città, infatti, da più di quarant’anni ha fatto la scelta di investire in un sistema educativo innovativo, riconosciuto ed apprezzato in tutto il mondo quale punto di riferimento per la cultura pedagogica, che ha l’obiettivo primario di promuovere e diffondere un’idea forte dell’infanzia, dei suoi diritti e delle sue potenzialità, internazionalmente definito “Reggio Approach”.

La qualità della selezione è molto alta, sia per le capacità tecniche, che per le idee e le tematiche affrontate.

I cortometraggi selezionati verranno proiettati dal 17 al 21 maggio 2006 presso l’Auditorium del Centro Internazionale Loris Malaguzzi, in via Bligny 1 a Reggio Emilia.

Come è consuetudine del festival, ogni serata sarà divisa in due parti, la prima di approfondimento, alla presenza di un ospite importante, la seconda di visione dei cortometraggi.

Il festival apre mercoledì 17 maggio alle 21, con un incontro col regista Gianni Amelio intitolato I BAMBINI E IL CINEMA.

Amelio ha affrontato il tema dell’infanzia quasi come punto di riferimento per tutti i suoi film.

Nelle sue opere ci sono bambini, ragazzi, giovani che tentano di affrancarsi dal mondo che li circonda, e adulti che, rispecchiandosi nell’infanzia, “approfittano” di loro, finendo spesso per trascinarli in un inutile gioco distruttivo.

Di Amelio è prevista una personale: i suoi film verranno proiettati al Cinema Cristallo d’Essai, via Ferrari Bonini 4, nel corso della manifestazione, da venerdì 19 maggio a domenica 21.

Giovedì sera sarà possibile conoscere lo scrittore iraniano esordiente Hamid Ziarati, autore del libro Salam, Maman, in cui il protagonista è un bambino attraverso i cui occhi scorre la storia dell’Iran di prima e dopo la Rivoluzione. Inoltre, Clare Elstow, Capo di Produzione alla BBC per i programmi per l’infanzia, membro della giuria del Reggio Film Festival, incontrerà il pubblico.

Venerdì sera sono ospiti del festival Vauro e di Emergency, e si affronterà il tema dei bambini nelle zone di guerra. In contemporanea, al Cinema Cristallo comincia la personale dedicata a Gianni Amelio, con il bellissimo film Il ladro di bambini, a ingresso libero. Seguirà una programmazione alternativa di cortometraggi.

Sabato 20 maggio, all’Auditorium, dalle ore 17, spazio alla sezione dei corti prodotti dalle scuole. Alle 21, in occasione della Notte Bianca reggiana, appuntamento con Dario Fo. Dopo l’incontro con il celebre Premio Nobel, sarà il momento della Lunga notte dei corti: i cortometraggi verranno proiettati fino a tarda notte nelle due sedi del festival, Auditorium e Cinema Cristallo. Inoltre, selezioni di corti dalle varie edizioni del festival verranno proiettate sui muri e in altri luoghi del centro storico cittadino.

Il festival chiuderà Domenica 21 maggio con la proiezione del film All the invisible Children, alle ore 18 e 30 presso il Cinema Cristallo. Il film che parla dell’infanzia rubata attraverso sette cortometraggi, realizzati da sette registi di fama internazionale (Spike Lee, Emir Kusturica, Ridley Scott, John Woo, Katia Lund, Mehdi Charef, Stefano Veneruso).

Sarà presente Maria Grazia Cucinotta, attrice e produttrice del film, Diego De Silva, scrittore, membro della giuria del Reggio Film Festival, e autore dell’episodio italiano del film. Saranno inoltre in sala alcuni membri dell’Unicef.

Alle ore 21, mentre al Cinema Cristallo prosegue la rassegna dedicata al cinema di Amelio con due significativi film del grande regista, vale a dire Così ridevano e Le Chiavi di casa, all’Auditorium del Centro Internazionale saranno presentati i cortometraggi ritenuti migliori dalla giuria degli esperti e dal pubblico che, presente in sala durante le varie serate di proiezione, potrà votare l’opera preferita.

Al termine dell’incontro, avranno luogo le premiazioni, e la proiezione dei corti vincitori.

Verranno assegnati i seguenti premi:

 

- Primo Premio di 1500 euro, attribuito al miglior corto che affronti il tema Children
- Targa Zavattini offerto da ARCI-UCCA al miglior corto dal sapore zavattiniano
- Premio ReMida per il miglior corto presentato nella sezione ReMida;
- Premio Scuole per il miglior corto presentato nella sezione Scuola;
- Premio Giuria Popolare per il corto più votato dagli spettatori;
- Premio Shortvillage.

 

L’ingresso a tutte le iniziative è gratuito.

 

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet www.reggiofilmfestival.it

 


Auditorium del Centro Internazionale Loris Malaguzzi:

 

mercoledì 17 maggio 2006 ore 21

I BAMBINI E IL CINEMA

incontro con GIANNI AMELIO

proiezione del cortometraggio NON E’ FINITA LA PACE CIOE’ LA GUERRA di G. Amelio

a seguire

selezione di cortometraggi

 

giovedì 18 maggio 2006 ore 21

I BAMBINI E LA LETTERATURA

incontro con HAMID ZIARATI

a seguire

selezione di cortometraggi

 

venerdì 19 maggio 2006 ore 21

I BAMBINI E LA GUERRA

incontro con VAURO ed EMERGENCY

a seguire

selezione di cortometraggi

 

sabato 20 maggio 2006

ore 17

selezione di cortometraggi – sezione scuola

ore 21

I BAMBINI E L’EDUCAZIONE

incontro con DARIO FO

interviene ALFONSO CORRADINI

Coordinatore del GET Danilo Dolci – Reggio Emilia

a seguire

LA LUNGA NOTTE DEI CORTI - selezione di cortometraggi fino a tarda notte

 

domenica 21 maggio 2006

ore 21

I BAMBINI E I DIRITTI

Incontro con UNICEF e MARIA GRAZIA CUCINOTTA

A seguire

PROIEZIONE E PREMIAZIONE dei corti vincitori

 

 

Cinema Cristallo d’Essai:

 

venerdì 19 maggio 2006 ore 20.30

RETROSPETTIVA SU GIANNI AMELIO/1 – IL LADRO DI BAMBINI

a seguire

selezione di cortometraggi – sezione off – gli altri corti

 

sabato 20 maggio 2006

ore 8

PAROLE GUSTOSE PER I NOSTRI BIMBI

Convegno a cura di ASL Reggio Emilia – Dipartimento di Sanità Pubblica

 

ore 20.30

RETROSPETTIVA SU GIANNI AMELIO/2 – COLPIRE AL CUORE

a seguire

LA LUNGA NOTTE DEI CORTI... proiettata in senso opposto

 

domenica 21 maggio 2006

ore 18.30

proiezione del film ALL THE INVISIBLE CHILDREN

alla presenza di MARIA GRAZIA CUCINOTTA e DIEGO DE SILVA

ore 20.30

RETROSPETTIVA SU GIANNI AMELIO/3 – COSI’ RIDEVANO – LE CHIAVI DI CASA

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 81 millisecondi