:: Home » Eventi » 2006 » Aprile
2006
19
Apr

Donne incazzate

media 2 dopo 1 voti
Commenti () - Page hits: 1900

IL FOGLIO LETTERARIO & EDIZIONI IL FOGLIO
Rivista fondata nel 1999 /Casa Editrice fondata nel 2003
Sito internet: www.ilfoglioletterario.it
FINALMENTE IN LIBRERIA, DOPO IL SUCCESSO DI SINGLE PER FORZA
Rossella Anelli, Patrizia Diamante, Dada Knorr, Eliselle e Monica De Steinkuehl
DONNE INCAZZATE
Pag. 140 – Euro 10

Avete mai provato a unire cinque donne meravigliose, spregiudicate, di successo, passionali, in carriera, piene di interessi e bellissime? Cinque donne che non rivendicano la parità dei diritti, ma che dicono di essere superiori agli uomini? Cinque autrici vere e senza peli sulla lingua? Noi del Foglio sì. E ne è nato un libro irresistibile, tremendamente sexy, sconvenientemente ironico e allo stesso tempo inquietante.

Cinque racconti al femminile di una cattiveria sana, provocatoria, terribile che picchia duro sugli uomini ma che non risparmia neppure le donne.


Forse dovrei chiedere dei soldi. Duecentocinquanta euro e la do via. Che poi, se mi è simpatico gli faccio pure il caffè guarda. Tanto se penso a quei cretini che mi sono scopata fino ad oggi e a cui la ho data gratis mi viene solo il nervoso. Fanculo, se questi sono i maschi italiani è meglio farsi pagare. Tanto tutto ha un prezzo, tutti ci vendiamo ogni giorno. C’è chi vende la propria anima, io almeno venderei solo la figa. (da “La coppia perfetta” di Rossella Anelli)

L'uomo disprezza la sua compagna e non riesce a percepire la grandezza del suo animo sensibile, così come il padrone disprezza il cane, perché lo considera inferiore a sè. Molti dei nostri errori ruotano intorno alla vanità, questa bevanda inebriante che ci stordisce e ci lascia vuoti come certi ubriaconi dopo una notte di bagordi. Ho imparato a mie spese che gli uomini, voglio dire i maschi, sono più vanitosi delle donne, che talvolta diventano pazze pur di ottenere l'approvazione da loro. (da “Piccolo sole” di Patrizia Diamante)

Ma non dovrebbe essere questo un papa rigido e scevro da concessioni alle platee? Eppure l'applauso è evidentemente il suo interesse principale al momento della sua Esposizione. Dunque quello che per Wojtyla era Scontato, il delirio della folla per il papa-maschio, per Ratzinger diviene Contato: sembra che solleciti e conti i palmi di mano schioccanti, che se ne compiaccia. Si tratta di una soddisfazione dell'ego preannunciata anche dal nome che si è scelto: Benedetto? (da “Il gesto di Ratzinger” di Dada Knorr)

Inutile preoccuparsi per le frasi da commedia erotica stereotipata, scivolano via e passato un quarto d’ora gli uomini non ci fanno più caso. Mentre già pregusto un altro bacio di fuoco, sento un paio di mani afferrarmi d’un tratto il sedere e sollevarmi da terra. Ho già capito, il latin lover s’è montato la testa e per dimostrarmi quant’è uomo vuole fare un Ultimo tango a Parigi in versione balera romagnola. Ci mancava solo questa. (da “Singolavventura” di Eliselle)

I suoi presto sono i miei tardi e glielo dico. Mi sento presa per il culo. “Ci vediamo prestissimo!” Io quando uno dice così penso almeno entro la settimana! A un certo punto poi il nonno finisce in ospedale. Lui mi scrive che soffre e piange e deve stare vicino a suo nonno. Poi si ammala anche la nonna. Poi torna la ex e lui non crede ai rapporti passati, ma sparisce per un po’. Poi muore il nonno, pace all’anima sua. Poi ha male una gamba … insomma morale: va a cagare! Uomo senza palle: ma piuttosto che continuare a dirmi che mi vuoi vedere, perché non mi dici chiaro in faccia che non ti interessa? (da “Io ho più palle degli uomini” di Monica De Steinkuehl)

COPERTINA

disegno di Patrizia Diamante

grafica di Oscar Celestini


Come fare per avere l'antologia di racconti Donne Incazzate?

1. La puoi ordinare in libreria

2. La puoi richiedere alla casa editrice ( www.ilfoglioletterario.it , per informazioni: ilfoglio@infol.it )

3. La puoi acquistare on line sul sito di Internet Bookshop ( www.ibs.it ), la più grande libreria in rete

4. La puoi acquistare su www.365bookmark.it

5. La puoi acquistare in una fumetteria dei circuiti STAR SHOP, PANINI o PEGASUS

6. In Toscana il libro è distribuito da CASALINI LIBRI

7. Lo trovi in una di queste librerie fiduciarie: Libreria La Bancarella (Piombino), Libreria del Giallo (Milano), Thrauma (Viareggio), Librarsi (Venaria Relae - TO), La Rinascita (Empoli), Sottosopra (Follonica), Modus Vivendi (Palermo), Il Prosivendolo (Osimo), CS Coop Studi (Torino), Lib. La storia più bella (Milano), Libreria Universitas (Palermo) e Libreria Kimera (Bisceglie).


L 'UFFICIO STAMPA INVIA COPIE OMAGGIO SCOPO RECENSIONE

ilfoglio@infol.it - 056545098

PER ACQUISTI: ccp 19232586 intestato a Gordiano Lupi - euro 12,00 con spese postali


ALTRE NOVITA' EDITORIALI

AUTORI CONTEMPORANEI – POESIA Tu non sai volare e io ti guardo di Laura Fidaleo - euro 10,00 - pag. 90 - ISBN 88 – 7606 – 095 - 2 Laura Fidaleo ci consegna un testo che ci costringe a sentire le ferite dei nostri rapporti, la loro elisione, illusione, i tradimenti, ci dice che il nostro è, purtroppo, il tempo di due calamite che non riescono a incollarsi, nonostante i tanti sforzi. Ferisce un po’ anche noi, che la leggiamo, ma da ogni ferita che il verso ci apre sboccia un fiore; un fiore tenuto fra i denti come le ballerine di tango, forse, ma sempre fiore, e ancora più candido, fra il sangue e il pugnale, fra il rossetto. (dall’introduzione di Fabio Franzin) Hovvisto di Riccardo Trani - euro 10,00 - pag. 90 ISBN 88 - 7606 - 098 - 7 Giovane Holden o appunti di Smemoranda, manifesto generazionale o egotistico rigurgito liberatorio, esperimento di letteratura della vita o incompleta prova d’esordio: comunque lo si voglia considerare, hovvisto è un libro atipico pur nella sua tipicità diaristica, pur nel suo narrare dal di dentro, dalle viscere, proprio della scrittura adolescenziale, il momento di passaggio della giovinezza nell’età adulta. Perché hovvisto è il risultato di un’urgenza superiore alla letteratura. L’urgenza di comunicare una scoperta, l’urgenza di pronunciare parole, l’urgenza che si fa, fuori della letteratura, unica letteratura possibile. Ne emerge il ritratto di una generazione senza riferimenti e senza cultura, di una società trasformata in un mefistofelico ipermercato, di una voragine che inghiotte speranze e ambizioni, e da cui restano immuni unicamente le parole e la consolazione. Un ritratto di cui questo libro è soltanto, o soprattutto, il disegno preparatorio. Un angelo seduto tra i rifiuti e altre piccole storie quotidiane di Francesco Dell’Olio - euro 10,00 - pag. 160 - ISBN 88 - 7606 - 096 - 0 …Incontri voluti e altri inaspettati, un segreto passato che sconvolge il presente, una canna su un letto sconosciuto con una ragazza appena incontrata, lamenti notturni, un camion di maiali rovesciato nella nebbia, un pittore che non vuole vendere un suo quadro, spiare la finestra di fronte nella notte silenziosa, il passaggio dalla vita a qualcos’altro, una voce senza corpo al telefono, fermi in auto sotto la neve, un barbone appassionato di Ornella Muti, un Gesù ubriaco… Per vivere tutto questo è sufficiente che rubiate una pausa alla vostra frenetica vita, che vi rilassiate su un’amaca o vi stendiate su soffici cuscini e che apriate il libro che sta tra le vostre mani, afferrando di tanto in tanto la bottiglia di birra che avrete stappato poco prima, per solleticare il vostro palato. COLLANA FANTASTICO E ALTRI ORRORI Direttore Vincenzo Spasaro Il costruttore di biciclette di Maurizio Cometto - euro 10,00 - pag. 160 - ISBN 88 - 7606 - 099 - 5 “ Facci passare, o custode. Il popolo dei topi e delle talpe era solo l’avanguardia. Ora tocca a noi”. Davide pedala e dietro di lui avanza l’oscurità. Davide pedala e si ritrova a fare i conti con le sue scelte, con un’età che non è più la sua, con gli incroci della vita. Davide pedala e noi con lui, smarriti come lui, stanchi come lui, sperando che oltre la collina vi sia finalmente una discesa. Davide pedala su biciclette fantastiche costruite da Maurizio Cometto per un romanzo serrato e avvincente. Maurizio Cometto e Davide ci aspettano sulle loro bici in cima alla collina, facendoci segno che qualcosa si intravede al di là. E noi lettori dietro, perché oltre la collina qualcosa ci attende. LETTERATURA CUBANA CONTEMPORANEA Versi tra le sbarre di Autori Vari – a cura di William Navarrete - euro 10,00 - pag. 100 ISBN 88 - 7606 - 114 - 2 Arrivano così i versi di sette di questi uomini straordinari, per la prima volta in Italia e in lingua italiana. Arrivano a un pubblico che molto spesso ignora, o finge di ignorare, il dramma quotidiano dei cubani e il peso atroce del regime dittatoriale che opprime l’isola ormai da quasi mezzo secolo. Il lettore potrà assaporare diversi stili poetici, ma c’è un denominatore comune che dà a questa antologia un carattere eccezionale: i poeti qui riuniti, senza alcuna eccezione, hanno sofferto sulla propria pelle l’accanimento di un regime nemico della libertà di espressione, e nessuno di loro ha vacillato nemmeno un istante nel far valere i propri diritti di uomo libero contro qualsiasi imposizione e comando. (Wiliam Navarrete) COLLANA VOCI DELLA MAREMMA L’isola di Federico Regini - pag. 140 - euro 10,00 ISBN 88 – 7606 – 062 - 6 Siamo alla fine degli anni Novanta ed Emilio Terrini, deve fare i conti con una madre rassegnata, un padre assente, un fratello ingombrante e una giovinezza trasgressiva. Emilio trova due spalle su cui reggersi: Alfio, bancario e amico di vecchia data, ossessionato dalla direzione nella corsa per la vendita di prodotti finanziari e Muzio, musicista professionista “ma senza professione”, che suona in Svizzera e si mantiene con gli affitti estivi di alcuni appartamenti ereditati. I tre amici vivono esilaranti avventure tra politica, finanza e malaffare, tra riffe e imbrogli, restituendo un ironico quadro della società italiana di oggi con i suoi vizi e le sue manie. Il romanzo viene completato nel bel mezzo di alcuni avvenimenti di “mala-politica” che hanno portato l’Isola d’Elba alla ribalta delle cronache Nazionali. Non mancano pagine che faranno ricordare al lettore quel periodo scandaloso che i giornali chiamarono Elbopoli.


EDIZIONI IL FOGLIO

UFFICIO STAMPA 056545098 Corrispondenza: CASELLA POSTALE 171 Posta Centrale di via Volta - Piombino Redazione: via Boccioni 28 57025 PIOMBINO (LI)

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 68 millisecondi