:: Home » E-Book » Autori » Fabrizio Cerfogli

Fabrizio Cerfogli ()


Fabrizio Cerfogli è nato in provincia di Modena, il 30 Aprile del 1975.
Ha scritto la sua prima poesia per scommessa, e le successive per esigenza emotiva. Le sue poesie nascono in un colpo solo, nel momento in cui il potenziale emotivo giunge al tracollo e si riversa tra le righe di un maltrattato taccuino tascabile.
Da qualche tempo Fabrizio ha abbandonato la poesia per dedicarsi alla fotografia amatoriale e alla grafica su computer, oltre a godere dell'ebrezza del volo col paracadute quando il tempo e la pecunia lo permettono. Odia qualunque sport non sia una vera e propria esperienza emotiva, ed è aperto a qualunque iniziativa sia più culturalmente ed artisticamente interessante di uno show televisivo in prima serata (cioè qualunque cosa). Questo racconto è stato la sua prima esperienza come autore di racconti: un pretesto per mettere alla prova le proprie capacità e confrontarsi con se stesso, fino a scoprire quella meravigliosa quanto nuova esperienza che è lo scrivere in prosa.
Fabrizio ha conosciuto KULT Underground tramite amici, ed è rimasto positivamente impressionato dalla rivista tanto da collaborare fin da subito con articoli tecnico-informatici, seguiti poi dalle sue poesie nella rubrica SUSSURRI, da qualche sua foto nella sezione Immagini e da questo modesto racconto di fantasia.

Numeri:
Annate: 2004 (1)
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 3 millisecondi