:: Home » E-Book » 2005 » Novembre
2005
9
Nov

Sesso Blu Zaffiro

Commenti () - Page hits: 2350
Dettagli
Lingua: italiano
Lunghezza: circa 11300 parole (tempo di lettura: 36-52 minuti)
Prezzo: Gratis
Descrizione: Una antologia con cinque racconti scritti da una delle voci emergenti più premiate di questi ultimi anni: Giovanni Buzi. Cinque piccole storie, cinque immagini, dipinte con maestria e con un gusto intrigante e riconoscibile per descrizioni, situazioni e dialoghi.
Estratto

1. Dissonanze




    Non ci posso credere.
    Io, sono stato proprio io?
    Eppure... quegli occhi gelidi mi stanno ancora fissando. E non hanno intenzione di smettere. Per quanto tempo li avrò davanti a me, incisi sulla retina, nella mente? Tatuati sulla pelle?
    Lo so, non m'abbandoneranno. Mai.
    Chiudo con forza le palpebre. Li vedo ancora. Due punti rosso fuoco che forano strati d'ombre. Ho la bocca impastata. Una voragine nella gola. Un ciclone acido nello stomaco. Le mie ossa sono ovatta, i muscoli matasse di filospinato.
    Un brivido mi scuote dalla testa ai piedi. Il braccio destro continua a tremare. Impercettibilmente. I tendini s'increspano, le dita s'inarcuano quel poco da Sdleng! far cadere il coltello sul pavimento di cemento. Intorno, tutto è cemento grezzo. Il soffitto, le pareti. Tutto è dipinto in nero, compresa l'unica porta. Chiusa. Una lampadina pende nuda da un filo appeso al centro del soffitto. Sparge a fatica una luminosità malata. Luce che si concentra in quelle pupille gelide. Occhi capaci d'attirare la luce, di trattenerla, imprigionarla. La vedo concentrarsi sotto al bianco vitreo. Lampada d'alabastro. La vedo premere dietro le iridi nere, più luminose di specchi d'ossidiana.
    Com'è può quello sguardo essere ancora così... vivo?
    Il corpo no.
    Un ammasso di carne bianca, opaca. Un braccio malamente piegato sotto il peso della schiena massiccia. L'altro abbandonato in un gesto assurdo, come volesse indicare l'unica via d'uscita: la porta chiusa. Il mio braccio non trema più. Congelato, pende lungo il fianco. Uno sguardo al coltello caduto a terra. La lama sporca di sangue brilla come argento in fusione. Riflette in un lampo continuo la luce della lampadina. Anche quella lama sembra capace di raccogliere e trattenere la luce. Le molecole del metallo e degli occhi avrebbero proprietà comuni? O è solo la mia mente la nota stonata, dissonante. È la mia mente a distorcere la realtà, a vedere quello che non c'è.
    La mia immaginazione è malata, la mia mente un labirinto di specchi deformanti dove si rincorre e moltiplica la luce. Fino ad accecare. Fino a cadere in ginocchio e non aver più la forza d'urlare, né di pensare.
    Eppure quel corpo sta qui ai miei piedi. Morto.
    Non posso averlo inventato.
    Quelle pupille sono qui. Vive. Luminose. Mi stanno fissando. M'ipnotizzano. Mi trasformano il sangue in polvere, il respiro in vetro.

...continua...

Download
e-paperback
201 kb
Contiene testo/immagini
non richiede lettore esterno
leggibile solo su Windows
il file verrà scaricato compresso come .ZIP
87 kb
Contiene testo/immagini
richiede lettore lettore Windows o lettore Java (gratuiti)
leggibile su Windows + (con lettore Java) Mac / Linux...
il file verrà scaricato compresso come .ZIP
e-pub
79 kb
Contiene testo/immagini
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Windows / Mac / Linux / WinCE / Palm / Cellulari / iPhone/iPod Touch (con Stanza)...
PalmDOC
35 kb
Contiene solo testo
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Windows / Mac / Linux / WinCE / Palm / Cellulari...
il file verrà scaricato compresso come .ZIP
PalmReader
37 kb
Contiene testo/immagini
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Palm / WinCE / Windows / Mac
il file verrà scaricato compresso come .ZIP
44 kb
Contiene testo/immagini (hires)
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Palm / WinCE / Windows / Mac
il file verrà scaricato compresso come .ZIP
MS Reader
83 kb
Contiene testo/immagini
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Windows / WinCE
Adobe PDF
118 kb
Contiene testo/copertina
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Windows / Mac / Linux / PocketPC / Palm OS / Symbian OS...
0 kb
Contiene testo/copertina
ottimizzato per Sony Reader
0 kb
Contiene testo/copertina
ottimizzato per iLiad
Per i formati in cui è richiesto un lettore (un programma aggiuntivo che consenta la visualizzazione dell'e-book) nella descrizione sulla destra è fornito anche il link al più comune di questi programmi scaricabili gratuitamente.
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Giovanni Buzi
Giovanni Buzi, nato a Vignanello (VT) nel 1961, si è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Roma nel 1984, nel 1991 si è laureato in storia dell’arte contemporanea all’Università «La Sapienza» di Roma. Dal 1998 insegna lingua e cultura italiana al Parlamento Europeo di Bruxelles, insegna storia dell’arte contemporanea all’Accademia di Belle Arti di Bruxelles. Tra le sue pubblicazioni: Manuale di storia dell’arte, Sovera Multimedia, 1993, il romanzo Faemines, Libreria Croce, 1999, il romanzo Il Giardino dei Principi, Massari, 2000, il saggio William Turner in Etruria, Massari, 2004, raccolta di novelle Fluorescenze, Il Filo, 2004, il testo poetico La neige in Christian Dotremont, Mémoire de neige, Editions Tandem, Bruxelles, 2005, la raccolta di novelle e acquerelli Sesso, orrore e fantasia, Massari, 2005, il romanzo Agnese, Tabula Fati, 2005. Suoi racconti sono presenti in varie raccolte antologiche. Numerosi riconoscimenti letterari tra i quali il primo posto al concorso letterario Profondo Giallo 2005 con il racconto La collana di perle celesti pubblicato nel n. 2896 del Giallo Mondadori.
:: E-Book recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 66 millisecondi