:: Home » Articoli » Autori Libri » Antonio Piras

Antonio Piras (2004)


Antonio Piras è nato a Campobasso nell’ottobre del ‘56. Laureato in giurisprudenza, lavora a Modena. Appassionato di narrativa fantastica, filosofie orientali ed esoterismo, è stato più volte finalista o sul podio di numerosi premi letterari (fra i quali il Tolkien, il Courmajeur, l’Alien, il Lovecraft, l’Italiacento) e ha vinto, nel '94, il Premio Alien. Sue storie sono comparse in varie antologie: “Le armi e gli amori” (Solfanelli), “Le ali della fantasia/6” (Solfanelli), “Realtà virtuali” (Keltia), “Terzo millennio” (I Libri di Avvenimenti), “Strani giorni” (Urania, Mondadori), “I mondi di Delos” (Garden), “Sette anni alieni” (Solid), “Sette anni oscuri” (Solid), “Il ritorno di Conan d’Ausonia” (Yorick), ''Sguardi oscuri'' (DelosBooks). Altri suoi racconti sono comparsi in riviste cartacee (L’Eternauta, Terzo Millennio, Shining) e in riviste on line (Delos, Continuum, Parole di Carta). Ha all’attivo un’antologia personale, Sette ossi di rana (Il Cerchio), che è stata finalista al Premio Italia del ‘97. Suoi scritti sono leggibili, in estratto o in versione integrale, anche nel sito semi interattivo Tarots. Attualmente collabora con il portale Fantasy Magazine, per il quale cura L’Iside svelata (rubrica che si occupa di magia, miti e simbolismo) ed è responsabile della selezione racconti.

Numeri: Luglio (1)
Annate: 2004 (1)
Recensioni | (Antonio Piras - Delos Books) Quando leggo un romanzo che mi colpisce, mi capita spesso di fare una sorta di gioco a distanza con l'autore, una specie di "caccia al riferimento", alle relazioni, o alle somiglianze con altri testi. Un modo per cercare... | 27/7/2004
Commenti ()
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 17 millisecondi