2011
7
Feb

Le dee pedute dell'antica Grecia

Commenti () - Page hits: 1200
casa editrice Venexia
 
Le Dee perdute dell'antica Grecia è un bellissimo libro che ci conduce alla rivelazione della mitologia pre-olimpica, a lungo sconosciuta e alla scoperta di una femminilità negata. Il libro si basa su ricerche approfondite della scrittrice, che per anni ha raccolto le prove di simboli e miti associati alle Dee pre elleniche, dimostrando come la nuova religione avesse completamente cambiato il loro significato, trasformando per esempio Era in una moglie gelosa e scontrosa, Atena in una figlia gelida e mascolina, Afrodite in una donna dalla sensualità frivola. Questo libro offre al lettore anche la possibilità di utilizzare la mitologia come sentiero di ricerca spirituale.
 
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Valeria
Mi chiamo Valeria, sono di Milano, sono vissuta a lungo in Spagna dove ho lavorato nel mondo dell'arte e della comunicazione. Al momento lavoro part - time in una scuola come distributrice di libri, il pomeriggio mi diletto nella scrittura di articoli e collaboro come traduttrice per un sito web.
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 50 millisecondi