:: Home » Articoli » 2007 » Luglio
2007
9
Lug

Storie ai minimi termini

Commenti () - Page hits: 1100

Frank Solitario è il più geniale scrittore vivente. Sbarca a fatica il lunario in quel di Roma dove, fra l’altro, ha lavorato come giornalista, rappresentante di opere d’arte, maestro di tennis e facchino nei sotterranei di un alimentari. Legge (a sproposito) Ellroy, Bukowski, Kafka, Dostoevskij e Calvino. Omofobo, maschilista, unico autore sinistroide amato dalla destra, membro della comunità artistica Buffoni Maledetti, tiene goliardici reading per l’Italia indossando un abnorme costume da coniglio antropomorfo. “Storie ai minimi termini” è il suo formidabile libro d’esordio: una raccolta di short stories surreali, corrosive, iconoclaste – a volte assurde – che si sprecano nel tempo di un attimo sciorinando senza pietà tragici messia del marketing pubblicitario, uomini proiettile innamorati, barboni violentati sotto Ponte Milvio, formaggi di capra ammuffiti, scemi di guerra che vagano nudi per la città, commessi che imballano tonnellate di panettoni, il bestiario (dis)umano della metropolitana capitolina, Johnny Dorelli contro Darby Crash, erezioni imbarazzanti, nonnine sclerotiche e uomini con in bocca (forse) delle caramelle. Perché l’universo di Frank Solitario è questo: finissima crusca letteraria data in pasto ai maiali.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Alessandro Dezi
Alessandro Dezi, nato a Roma, il 22/04/70. Scrittore ed esperto di fumetti. Scrive recensioni per riviste ("Blue", "Gemellae", "Underground Press") e il quotidiano dei castelli romani "Cinque Giorni". E' direttore delle collane editoriali dedicate al fumetto delle Edizioni Il Foglio. Ha fondato e diretto la rivista artistico/letteraria "Container".
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 65 millisecondi