:: Home » Articoli » 2007 » Maggio
2007
13
Mag

I Bianciardini

Commenti () - Page hits: 850

I Bianciardini, sottotitolo: dal libro sfinito al libro infinito, sono una nuova idea geniale di Marcello Baraghini che è servita anche a guadagnare un posto di primo piano alla Fiera del Libro di Torino. Ettore Bianciardi, figlio del grande scrittore maremmano autore de La vita agra e curatore del volume Il fuorigioco mi sta antipatico, è il numero due dell’operazione che fa capo al blog www.riaprireilfuoco.org. Come si diventa un intellettuale è un libro che costa almeno un centesimo, piccolo nel formato ma grande nel contenuto, una sorta di lettera che uno scrittore spedisce alle persone normali, a quelle poco geniali, per consigliare come si diventa un intellettuale. Si tratta di un libro controcorrente gettato in una realtà contemporanea dove pochi leggono ma tutti vogliono apprendere le leggi del successo, frequentare scuole di scrittura creativa e imparare come si diventa famosi. I Bianciardini ospiteranno inediti di Bianciardi, scrittore importante che deve essere riscoperto e studiato invece che sistemato in una bacheca e adorato, ma anche di altri autori che possiedono la stessa intensità emotiva. La filosofia che anima Baraghini e Bianciardi  è quella di chi vuole riportare alla luce i testi di un grande scrittore e far arrivare il suo messaggio ai giovani lettori, perché comprendano che la letteratura non è sinonimo di best-seller e di successo commerciale. C’è bisogno di Riaprire il fuoco, allora e di seppellire i vari Moccia, Baricco, Ammaniti, Nove, Scarpa e chi più ne ha più ne metta sotto il peso di tutta la loro straripante inutilità. Bianciardi vive, finalmente, in una collana di libri e per merito di una casa editrice che sicuramente gli sarebbe piaciuta.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Gordiano Lupi

Gordiano Lupi (Piombino, 1960). Collabora con La Stampa di Torino. Traduce gli scrittori cubani Alejandro Torreguitart Ruiz e Yoani Sánchez. Ha pubblicato molti libri monografici sul cinema di genere italiano per la casa editrice romana Profondo Rosso. Collabora con www.tellusfolio.it curando rubriche su Cuba, cinema italiano e narrativa italiana. Tra i suoi lavori più recenti: Cuba Magica – conversazioni con un santéro (Mursia, 2003), Un’isola a passo di son - viaggio nel mondo della musica cubana (Bastogi, 2004), Almeno il pane Fidel – Cuba quotidiana (Stampa Alternativa, 2006), Mi Cuba (Mediane, 2008), Fellini - A cinema greatmaster (Mediane, 2009), Sangue Habanero (Eumeswil, 2009), Una terribile eredità (Perdisa, 2009), Per conoscere Yoani Sánchez (Il Foglio, 2010), Fidel Castro – biografia non autorizzata (A.Car, 2010), Velina o calciatore, altro che scrittore! (Historica, 2010). Cura la versione italiana del blog Generación Y della scrittrice cubana Yoani Sánchez e ha tradotto per Rizzoli il suo primo libro italiano: Cuba libre – Vivere e scrivere all’Avana (2009). Pagine web: www.infol.it/lupi


MAIL: lupi@infol.it
WEB:
www.infol.it/lupi
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 120 millisecondi