2007
18
Feb

Diavoli a Roma

Commenti () - Page hits: 1200

Benvenuti a Roma. La Roma “caput mundi”, la Roma dei diavoli e diavolerie. Dell’Urbe sacra e puttana, lercia e maestosa, che al di là dell’evoluzione urbanistica, del traffico cittadino, del rumore incessante, dei McDonald’s, delle catene Blockbuster, nasconde in sé, sotto una velatura d’ordinarietà, un cuore oscuro, più incancrenito, alimentato nei secoli da leggende inquietanti, inspiegabili alchimie, monumenti solenni ed enigmatici, luoghi stregati e infernali sabba di mezzanotte. Maurizio Macale, musicologo e storico romano, con il suo “Diavoli a Roma - Personaggi e luoghi diabolici nella Città Eterna” ci conduce in un suggestivo excursus notturno nelle strade, piazze e vicoli della capitale rischiarati dalla luna, dove ciò che è irreale diventa possibile. Scopriamo così che il fantasma di Donna Olimpia Maidalchini, detta “la Pimpaccia de Piazza Navona”, viaggia su una spettrale carrozza lungo Ponte Sisto, Beatrice Cenci appare a Ponte Sant’Angelo con la testa mozzata sottobraccio, la spregiudicata Messalina infesta la zona del Pincio e che Benvenuto Cellini, per amore, evocò legioni di demoni nel Colosseo. Non solo: il Pantheon fu esorcizzato dai satanassi grazie a Papa Bonifacio IV (609 d.C.), in Via Nomentana è situata la “Sedia del Diavolo” (sepolcro del liberto Elio Callisto), a San Giovanni le streghe si danno convegno con i succubi, la basilica paleocristiana di Santa Sabina sull’Aventino custodisce la pietra che Satana scagliò contro San Domenico di Guzman, in Via Trionfale 5952 s’incontra Villa Stuart, edificio settecentesco infestato dagli spiriti (oggi struttura ospedaliera) e che la chiesa neogotica Sacro Cuore del Suffragio, in Lungotevere Prati, ospita il “Museo delle Anime del Purgatorio” composto da reliquie con impronte di mani e croci, legate a manifestazioni ultraterrene. Un saggio accattivante e spigliato che, più di una volta durante la lettura, invoglia a cimentarsi in un grand tour nell’insolito capitolino.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Alessandro Dezi
Alessandro Dezi, nato a Roma, il 22/04/70. Scrittore ed esperto di fumetti. Scrive recensioni per riviste ("Blue", "Gemellae", "Underground Press") e il quotidiano dei castelli romani "Cinque Giorni". E' direttore delle collane editoriali dedicate al fumetto delle Edizioni Il Foglio. Ha fondato e diretto la rivista artistico/letteraria "Container".
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 85 millisecondi