2005
8
Dic

Trucchi d’autore

Commenti () - Page hits: 850

(Mariano Sabatini - Nutrimenti)

Trucchi d’autore è il libro ideale per chi comincia a scrivere e sogna di pubblicare il suo primo romanzo o una raccolta di racconti con un editore medio - grande, ma anche con un piccolo editore onesto che non chieda acquisto di copie ed esosi contributi stampa. Il libro adempie bene al suo compito di guida nel mondo della scrittura perchè un autore esordiente è curioso dei segreti professionali degli autori affermati. Trucchi d’autore si sviluppa come una serie di interviste a scrittori più o meno interessanti e mette a nudo piccoli segreti, come quello che ad Aldo Nove le idee migliori gli vengono al bagno. E allora uno magari si spiega tante cose, tipo il racconto che ha per protagonista l’omino bialetti, oppure la storia del bagno schiuma vidal e via dicendo. A parte le battute e l’opinabilità di intervistare autori come Elkann, Avoledo, Ballestra, Bevilacqua, Covacich, Faletti, Vinci e via dicendo (ma si parla di narrativa italiana e mica è facile pescare qualcuno che scrive cose importanti), diciamo che la curiosità del lettore - scrittore è appagata. Scopriamo che Faletti scrive best-seller perchè vive all'Elba e se ne sta tranquillo, così magari pure io che sto di casa a Piombino un giorno o l’altro vedrai che faccio qualcosa di buono... Sabatini è bravo ad alternare pessimi autori di best-seller e scrittori da stile libero in busta paga mondofeltrinelleinaudi a scrittori veri come Culicchia, Nerozzi e Cacucci. Mica sono tanti, ma è già qualcosa. Aggiungo solo che ho letto con piacere e in preda a una crisi di riso inarrestabile l’intervista dedicata a Bevilacqua, uno dei nostri scrittori più inutili che purtroppo ho dimenticato di citare nel mio recente Nemici miei. Ma lui meritava un libro intero, un capitolo mica bastava, visto che di danni ne ha fatti parecchi pure nel cinema come regista e sceneggiatore, non si è limitato alla carta stampata. Spero di non imparare niente dal vecchio Bevilacqua, ché io la sola cosa che gli ho invidiato parecchio è stata Michela Miti, ma lo stile di scrittura no davvero, ve lo posso pure giurare, la mia non è invidia da scrittore frustrato che non ha mai scritto un best-seller. In ogni caso devo dire che Mariano Sabatini ha avuto una grande idea e tutto sommato la condivido. È molto più utile il suo libro che un intero corso di scrittura creativa alla scuola Holden. Peccato che non abbia intervistato anche Baricco. Magari ci raccontava come si pubblica un libro da collezione con quattro copertine diverse e relativo lancio editoriale alle porte del Natale...

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Gordiano Lupi

Gordiano Lupi (Piombino, 1960). Collabora con La Stampa di Torino. Traduce gli scrittori cubani Alejandro Torreguitart Ruiz e Yoani Sánchez. Ha pubblicato molti libri monografici sul cinema di genere italiano per la casa editrice romana Profondo Rosso. Collabora con www.tellusfolio.it curando rubriche su Cuba, cinema italiano e narrativa italiana. Tra i suoi lavori più recenti: Cuba Magica – conversazioni con un santéro (Mursia, 2003), Un’isola a passo di son - viaggio nel mondo della musica cubana (Bastogi, 2004), Almeno il pane Fidel – Cuba quotidiana (Stampa Alternativa, 2006), Mi Cuba (Mediane, 2008), Fellini - A cinema greatmaster (Mediane, 2009), Sangue Habanero (Eumeswil, 2009), Una terribile eredità (Perdisa, 2009), Per conoscere Yoani Sánchez (Il Foglio, 2010), Fidel Castro – biografia non autorizzata (A.Car, 2010), Velina o calciatore, altro che scrittore! (Historica, 2010). Cura la versione italiana del blog Generación Y della scrittrice cubana Yoani Sánchez e ha tradotto per Rizzoli il suo primo libro italiano: Cuba libre – Vivere e scrivere all’Avana (2009). Pagine web: www.infol.it/lupi


MAIL: lupi@infol.it
WEB:
www.infol.it/lupi
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 48 millisecondi