:: Home » Articoli » 2015 » Maggio
2015
21
Mag

Nessuna Pietà

Commenti () - Page hits: 700
 
L’Opera che voglio presentarvi si intitola “NESSUNA PIETA’”, è composta da un libro + CD, il tutto racchiuso in un cofanetto.
E’ stato pubblicato il 25 giugno del 2009 dalla casa editrice Magazzini Salani per conto di Marco Vichi, un affermato scrittore fiorentino.
Il libro è composto da 93 pagine e presenta un’introduzione redatta da Carlo Morelli scrittore e regista italiano, il quale ha voluto sottolineare che “la musica e la parola, la canzone, hanno una capacità, una forza meravigliosamente irresistibile di scrittore di suscitare e di raccontare i sentimenti.
Infatti gli argomenti trattati nel libro, sono eventi drammatici e tragici che, hanno caratterizzato tutto l’800 e il 900 e che non possono essere dimenticati; questi sono raccontati attraverso poesie, saggi e storie.
Ascoltando poi i dieci brani del cd, si percepisce la vera crudeltà degli eventi e quanto doloroso sia stato.
Il “GENOCIDIO DEI NATIVI AMERICANI” della scrittrice Joy Harso, è il primo tema trattato nel libro, e nel cd la canzone è stata cantata da Pietro Pelù insieme a Nicola Pecci. Un altro dei temi importanti che ha fatto crescere come umanità è stata “la Shoa”, a prendersi la responsabilità di parlarne è stato Francesco Rotondi attraverso il racconto “Luna di miele” di Auschwite, nel cd la canzone corrispondente è di Jawhol.
Nel libro si parla anche della SGM ovvero lo sgancio della bomba atomica su Hiroshima, nella canzone viene esposta in maniera molto inquietante che ti arriva dritta al cuore, facendoti capire il terrore che ha invaso le vittime.
Nel libro si parla anche di fatti recenti come “l’attentato alle torri gemelle dell’11 settembre” e “la guerra in Iraq”, ma anche “dei desaperecidos, “dei bambini vittime della guerra” ecc.-
Tutte le persone che vogliono approfondire le tematiche che hanno afflitto e fatto la storia dell’umanità, consiglio di leggere e ascoltare quest’opera. Penso che, associare ad ogni tema una canzone, è stata un’idea semplicemente geniale; la musica è l’unica espressione artistica che arriva diretta al cuore facendo riflettere tutti.
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 95 millisecondi