:: Home

Benvenuti!

Benvenuti nel sito di KULT Virtual Press, una delle più 'antiche' case editrici virtuali italiane. Su questo sito troverete centinaia di e-book gratuiti, recensioni, notizie, racconti e molto altro.
Ultimi E-Book pubblicati
Narrativa Contemporanea | L'UOMO CHE CONTAVA I SORRISI Marco Benazzi     C'è stato un momento in cui ogni mia giornata trascorreva lenta come una coda sulla Salerno - Reggio Calabria. La notte la passavo, in buona parte, a fissare il lampione stradale che illumina l'ingresso... | 17/3/2015
media 2.8 dopo 10 voti
Narrativa Contemporenea | Capitolo 1     Buio.     Molto buio. Sono a letto, ho gli occhi chiusi. Per questo è buio. E allora li apro di scatto, come chi si sveglia di soprassalto da un sogno angoscioso. Ma il mio incubo, anziché terminare, comincia proprio in questo... | 8/7/2013
media 2.25 dopo 4 voti
Narrativa Contemporenea | Nota dell'autore     Caro Lettore,     quello che tieni tra le mani è un giallo.     Ma non è un giallo e basta. È un giallo tecnologico. Ossia gli aspetti tecnici, nello specifico si tratta di vetture di Formula Uno, hanno una parte importante... | 5/5/2013
media 3.33 dopo 12 voti
Narrativa Contemporanea | Il Primo Amore non si Scorda mai     Milano.     Via Canonica, dalla parte in cui questa si incontra con la via Paolo Sarpi. Questa zona della città viene ormai definita unanimemente la “chinatown” milanese, tanti sono i cinesi a popolarla. Ed in... | 26/3/2013
media 2.23 dopo 17 voti
Narrativa Contemporanea | Le Cose PerduteQualcosa si era persa nelle pieghe degli anni, tra i riflessi degli specchi, nella caduta della cenere delle sigarette, ferite tumorali aperte e parlanti. Cellule disintegrate, sangue infetto, sporcizia diffusa nel corpo, sotto le... | 21/2/2010
media 2.66 dopo 3 voti
Narrativa Contemporanea | Ansimo, primo.Soundtrack: “Ball & Chain”, Janis Joplin. Inspira. Espira. Inspira. Espira.Metropolitana.Tragicamente tardi. Sono stata a una festa. Per terra è tutto sporco. Se guardo bene il vagone, è sporco: interamente. Forse la festa è stata... | 18/2/2010
Ultime recensioni pubblicate
  Presentazione di Patrizia Debicke van der Noot  Copertina di Vincenzo Bosica  Edizioni Tabula Fati  www.edizionitabulafati.it  Narrativa romanzo storico  Pagg. 104  ISBN 9788874755028  Prezzo € 10,00     Una tragedia scespiriana     Di Antonio... | 19/6/2016
  Introduzione H.P. Lovecraft  Prefazione di A. Machen  a cura di Alessandro Zabini  Tre Editori  www.treditori.com  Narrativa  Collana Sotterranei  Pagg. 260 con ill.ni  ISBN  88-86755-68-6  Prezzo € 19,00     Un mondo parallelo     La realtà è ciò... | 13/6/2016
  Laterza Editori  Saggistica storica  Pagg. 355  ISBN 9788842093299  Prezzo € 12,00        Analogie storiche      "Un mondo che si considera prospero e civile, segnato da disuguaglianze e squilibri al suo interno, ma forte di un'amministrazione... | 6/6/2016
  La camera degli sposi  Tre Lune Edizioni  www.trelune.com  Narrativa romanzo breve  Pagg. 72  ISBN 9788889832899  Prezzo € 9,90     La signora con due bande bianche sui capelli     Mi corre l’obbligo di una opportuna premessa: se avete visto, nel... | 22/5/2016
Ultime interviste pubblicate
  autore dei romanzi I leoni d’Europa, Le righe nere della vendetta e Un sicario alla corte dei Gonzaga  tutti editi da Scrittura & Scritture     Tiziana Silvestrin è una narratrice mantovana che ha scritto tre riusciti romanzi ambientati nel XVI... | 15/10/2015
  per Dal silenzio delle campagne  edito da Garzanti     Prima di iniziare con le domande ritengo opportuno informare che proprio in questi giorni è uscita una versione ebook (epub), sempre a opera di Garzanti, di tutte le poesie di Camon, raccolte in... | 25/6/2014
  autrice della raccolta poetica I giorni e le strade  edito da Fara     La poesia ha pochi appassionati, tant’è che molti scrivono in versi, ma pochi sono quelli che li leggono. È un ben triste destino per una forma artistica che è stata la prima,... | 14/5/2014
media 5 dopo 2 voti
     Gordiano Lupi intervista Daniele Pierucci, classe 1983, autore di “Zeroellode - Quella cosa che chiamano università (atenei a perdere)” Phasar Edizioni, 2013.  Direi di cominciare questa intervista con una parte della bistrattata Costituzione... | 14/7/2013
Ultimi eventi pubblicati
  Interlinea     L'AUTORE    Pasko Simone (Dubrovnik 1943), studioso di lingue moderne, si dedica da diversi anni alla traduzione letteraria e poetica. Col titolo La vita è come un dente ha curato la pubblicazione di una raccolta di poesie e prose di... | 18/6/2016
OLIO DI CANFORA, UN VIAGGIO  TRA I PAESI DELL’EUROPEO       Esce per Edizioni inContropiede OLIO DI CANFORA – UN VIAGGIO TRA I PAESI DELL’EUROPEO di FEDERICO MASTROLILLI. Una guida alternativa a Euro 2016 che risulterà del tutto inutile agli addetti ai... | 14/6/2016
Racconti brevi di viaggi interminabili          Ogni giorno, sono circa tre milioni le persone che viaggiano per raggiungere i luoghi di lavoro o di studio. Qualcuno li chiama ancora pendolari ma sono, in realtà, dei valorosi combattenti che con... | 3/5/2016
Passato, presente e futuro: la quarta dimensione         Riportiamo di seguito l’elenco dei vincitori e dei segnalati per ognuna delle sezioni in gara per questa edizione.          Sezione microvideo     Annalisa Montresorl’opera si segnala per il... | 18/4/2016
Curatori: Silvia Treves e Massimo Citi    disponibile in formato .mobi, .epub, .pdf e .azw3.  Pagine 510 - € 5,99  http://www.amazon.it/gp/product/B01D1K7N96?*Version*=1&*entries*=0         ALIA è una parola che non esiste nella lingua italiana. Solo... | 17/3/2016
I Classici facili raccontati da Carlo Scataglini       http://www.erickson.it/Libri/Pagine/Scheda-Libro.aspx?ItemId=41226     L’essenziale è invisibile agli occhi. Chi non conosce le celebri parole della volpe ne Il Piccolo Principe, il capolavoro di... | 22/2/2016
Text-o-matic

Era un 12 agosto come tanti altri e quasi stava morendo nella notte scura.

Dopo una serata magnifica, passata nel solito bar poco lontano dal mio paese, rivedevo per l’ultima volta i suoi occhi giovani e vispi di diciottenne, appoggiato al volante e con la testa penzoloni.

A quel tavolo c’eravamo solo io e lei, se avessero chiuso la porta, tagliando in quell’istante e per sempre i ponti con la mia vita passata e futura, non me ne sarei curato. Alle 20.52 di quel giorno sapevo di avere tutto e che nulla mi mancava. Per un ventenne come me non era facile capire fino a che punto osare, ero così felice che il bicchiere mi cingeva spesso il naso liberando pure e semplici effusioni di adrenalina. Fremevo sulla seggiola e un calore intimo mi avvolgeva. Sognavo di portarla lontano e quando gli sguardi si incrociavano il mio cuore batteva come impazzito.

Con la sua dolcezza mi aveva chiesto di smettere. Quei gesti erano diventati ormai troppo ripetitivi: appoggia il gomito al tavolino, afferra la caraffa, sollevala e inclinala lentamente in modo da centrare il bicchiere ingordo. Non so perché lo facevo, forse per brindare alla vita e ringraziarla per quel dono improvviso.

Ricordo i suoi magnifici occhi che brillavano alla luce delle candele.

Quando fummo fuori dal locale, mi baciò come non aveva mai fatto, lo squisito tepore delle sue labbra è semplicemente indimenticabile e rimarrà per sempre impresso nel mio cuore. Ci abbracciammo come se uno di noi dovesse partire per un viaggio ignoto e ci tenemmo stretti fino alle 23.00.

L’accompagnai a casa e la baciai di nuovo, l’amavo fino alle viscere.

Era tardi, dovevo andare.

Salutai il mio Amore alle 23.04 e salutai la Morte solo otto minuti dopo.

Invertii l’auto e mi diressi verso casa, ma le campagne annebbiate dal vino me lo impedirono.

KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 131 millisecondi